Williams – Ostapenko: una prima volta tra ritorni ed incertezze

Williams – Ostapenko: una prima volta tra ritorni ed incertezze

Con il 2018 ormai alle porte e la preparazione fisica ormai agli sgoccioli va in scena il torneo di esibizione per eccellenza.

di Franco Campagna

Il 30 dicembre ad Abu Dhabi ci sarà una novità nella novità. Oltre all’attesissimo rientro di Novak Djokovic per la prima volta nella storia del torneo di Mubalala, giunto alla decima edizione, ci sarà un incontro femminile. Il match di esibizione sarà tra Jelena Ostapenko e Serena Williams che a loro volta si affronteranno per la prima volta. Preludio della stagione che sta per partire e che si preannuncia incerta più che mai.

IL RITORNO DI SERENONA – La Williams ha dato alla luce la piccola Alexis Olimpia lo scorso 1° settembre, si è. Poi sposata a novembre ed ha anticipato il rientro dimostrando, se ce ne fosse stato bisogno, di voler tornare alle competizioni prima possibile. Serena non gioca praticamente all’Australian Open del 2017. La neo mamma spera di trovare la migliore condizione prima possibile, per eguagliare il record di 24 slam che appartiene a Margaret Court. La Ostapenko, invece, è divenuta celebre al grande tennis come la sorpresa più grande del 2017. Quando tutto sembrava compiuto per la prima vittoria slam della Halep, ecco che succede l’imponderabile. Prima finale, primo trofeo e primo Slam! Dopo aver assaporato il grande successo a soli 20 anni il cammino si è rivelato tutto fuorchè semplice.

Jelena Ostapenko
Jelena Ostapenko

PERSONALITA’ E TALENTO – La giovane lettone ha avuto prestazioni altalenanti e si è fatta conoscere oltre che per il suo talento anche per il suo carattere fumantino. Non è certo una alla quale difetta la personalità. Non ha paura di dire quello che pensa e non fa molto per apparire simpatica. Ha recentemente salutato la Medina annunciando un nuovo coach, David Taylor, che affiancherà la madre dalla quale non intende separarsi, almeno per il momento. Due generazioni a confronto una 36enne che ha vinto tutto e prova a ripartire da dove aveva lasciato e una ragazza di 20 anni che punta a confermarsi. Una icona del tennis e un volto nuovo. La Williams tenterà la scalata dalla posizione n° 22 inseguendo nuovi record mentre la Ostapenko riparte dal n° 7, suo personale best ranking.

PRIMA DI UNA LUNGA SERIE – Quale migliore occasione per entrambe? Potranno iniziare la nuova stagione con un match che ha poco l’aria di essere un’esibizione e che potrebbe tranquillamente essere una finale di un torneo, chissà magari ci sarà un remake nel corso della stagione. Le premesse sono quelle di vedere un incontro divertente e combattuto, con due atlete che amano colpire vincenti, per la prima volta una di fronte all’altra per misurarsi e testare il loro livello, un bel modo per fare conoscenza e di certo nessuna delle due si tirerà indietro.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Franco Campagna - 6 mesi fa

    SkySportMixHd

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Evgenia Davide - 6 mesi fa

    Angelo Melis

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Angelo Melis - 6 mesi fa

      Match interessante per testare le condizioni di Serena..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Evgenia Davide - 6 mesi fa

      Angelo ma dove lo daranno ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Angelo Melis - 6 mesi fa

      I don’t know..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Patrizia Zotti - 6 mesi fa

      Sky ha i diritti..alle 14.00 si sabato 30..oppure in streaming

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Dove si potrà’ vedere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy