Wta Dubai: un’ immensa Sara Errani batte in rimonta Brengle ed é in semifinale

Wta Dubai: un’ immensa Sara Errani batte in rimonta Brengle ed é in semifinale

Un’eroica Sara Errani approda in semifinale nel Wta Premier di Dubai al termine di una battaglia rocambolesca contro Madison Brengle. 4-6 6-1 6-4 lo score in favore della romagnola che ha attraversato tanti momenti difficilissimi ( soprattutto a fine primo set e ad inizio terzo) senza mollare mai fino alla fine. Quarta semifinale a livello Premier sul cemento all’aperto per l’azzurra che troverá la vincente di Svitolina-Vandeweghe.

Non ci sono piú parole per descrivere il cuore, il carattere e la forza di Sara Errani. La romagnola soffre come una dannata nei quarti di finale del Wta di Dubai contro Madison Brengle ma alla fine la spunta recuperando uno svantaggio di 4-1 nel terzo set al termine di un incontro che si era complicato maledettamente dopo i primi cinque giochi della prima frazione.

Sara piange piú volte ma non molla neanche un punto alla sua avversaria che alla fine finisce per soccombere sul 4-5 commettendo due doppi falli causati da infinita stanchezza. La romagnola dalle 7 vite raggiunge cosí la prima semifinale stagionale, la quarta a livello Premier su cemento outdoor. Troverá la vincente di Svitolina-Vandeweghe. 

1° SET: partenza sprint per la nostra portacolori che in pochi minuti si trova avanti per 4-1 nonostante il forte vento che soffia sull’impianto. Con l’acqua alla gola l’americana al cambio campo chiama il coach, l’ex tennista francese Julie Coin, che le consiglia di usare maggiormente il rovescio lungolinea e di avanzare la posizione in campo. Madison esegue, aumenta l’aggressivitá e opera prima il riaggancio e poi il sorpasso che le regala la prima frazione (6-4).

2° SET: Sara torna dallo spogliatoio in lacrime, scossa, tramortita da quanto accaduto. Non si sente piú la sua voce ma ad un certo punto i colpi diventano piú incisivi e profondi e mandano in difficoltá la statunitense. Sara va subito avanti di un break, lo conferma annullando diverse palle break e si porta sul 5-0 sciorinando finalmente qualche palla corta che spezza il ritmo alla Brengle. Al servizio la romagnola non riesce a chiudere ma nel game successivo non si fa scappare l’occasione recuperando dallo 0-40 in risposta.

3° SET: Sara è ancora triste e poco motivata. Lo si vede dall’inizio del parziale quando la finalista del Roland Garros ricomincia a sbagliare e a non tirare più i colpi. Brengle si ritrova sul 4-1 ma le sue speranze di vittoria terminano qua. Quando nessuno se lo sarebbe aspettato la Errani piú sciolta e tranquilla gioca punto su punto in modo straordinario e si avvicina sempre di piú alla sua avversaria. Il match si decide nel lottatissimo ottavo gioco: Madison al servizio impatta sul 40-0 ma si fa riprendere cedendo la battuta alla quarta palla break ( non la salvano neanche un millimetrico falco ed un nastro favorevole). Sara opera il riaggancio e quando si iniziano a sentire dei “vamos” chiude grazie ad un doppio fallo dell’americana ormai in preda ai crampi.

Nel primo match di giornata da registrare il successo di Caroline Garcia su un’irriconoscibile Andrea Petkovic per 6-3 6-4. La transalpina in semifinale attende la vincente di Ivanovic-Strycova.

Dubai Duty Free Tennis – Quarti di finale: 

C.Garcia d A.Petkovic 6-3 6-4

S.Errani d M.Brengle 4-6 6-1 6-4

 

19 commenti

19 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Raffaele Difenza - 2 anni fa

    Indomabile. Grandissima. Passeranno molti anni prima di poter avere un gruppo di tenniste come queste. La splendida rosa sta perdendo i petali. Uno per volta. Sono felice di averne goduto il profumo
    Grazie a tutte oggi in particolare a Sarà per questa altra meravigliosa pagina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Fiorenzo Petrone - 2 anni fa

    Grande Saretta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuliano Baccarini - 2 anni fa

    Non è mai stata considerata troppo questa campionessa del nostro tennis. E dire che gioca con un colpo in meno purtroppo. Grande Sarita oggi l’ho vista lottare e soffrire, come sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lucio Greco - 2 anni fa

    Eroica-immensa!!!!Se lo direte a lei vi ridera’in faccia.E che diavolo!Va bene il tifo ma il senso della misura serve a rendere più credibile il personaggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tennis Circus - 2 anni fa

      Ma il match di oggi é stato visto? I termini “eroica e immensa” sono stati usati in riferimento al carattere, alla forza e voglia di non mollare mai nonostante lacrime, disappunto etc. Molte al posto di Sara questa partita l’ avrebbero persa!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Lucio Greco - 2 anni fa

      Ok!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Umberto Hvalic - 2 anni fa

      e’ stata una partita di ciapano’! spettaccolo miseruccio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Maria Paola Ciferri - 2 anni fa

    Sarà stupenda!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Vittoria De Santis - 2 anni fa

    A Sara il merito di non mollare mai..al di là che si possa amarla o meno! A chi sta sempre li a criticare dico che è troppo semplice giudicare stando col culo sulla sedia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Grazia Cascio - 2 anni fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Grazia Cascio - 2 anni fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Grazia Cascio - 2 anni fa

    Io la prima su fb tigre romagnola ma italiana ruggisci ancora x me x tutti noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giampaolo Ferri Giampaolo - 2 anni fa

    bravo e’ una noia Umberto vedere la Errani giocare (ultimamente)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Umberto Hvalic - 2 anni fa

    uno scontro tra due pallettare di professione! non sprecherei mai la parola “stupenda” o “eccezionale” per nessuna delle due

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Fabio Traina - 2 anni fa

    Top

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Giampaolo Ferri Giampaolo - 2 anni fa

    nulla di eccezzionale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Giovanna Ricci - 2 anni fa

    Grande Sara!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Pasquale Consalvo - 2 anni fa

    Bravaaaaaaa Sara

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Bruna Pallaoro - 2 anni fa

    Una Sara stupenda!!!!! Meravigliosaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy