Wta Honolulu e Mumbai: in India avanza Aryna Sabalenka

Wta Honolulu e Mumbai: in India avanza Aryna Sabalenka

A Honolulu Shuai Zhang (36 Wta e testa di serie numero 1) supera agevolmente il primo turno. A Mumbai oggi si sono giocati match sia di primo che di secondo turno: buona la prima per Aryna Sabalenka.

Commenta per primo!

A Honolulu avanza al secondo turno Shuai Zhang (testa di serie numero 1 e numero 36 Wta, che ha lasciato un solo gioco a Taysia Rogers, 17 anni americana. Una curiosità sulla Rogers è il ranking che la vede attualmente al numero 9999. Un modo, insomma, per indicare che la giovane statunitense, alle primissime partite nel circuito, non ha classifica. Supera il primo turno anche Evgeniya Rodina (testa di serie numero 3) che, nel derby moscovita, ha comunque impiegato quasi ore e mezzo per spuntarla sulla numero 573 Wta, Anastasia Pivorarova. Bene anche Sachia Vickery (testa di serie numero 6) e Misaki Doi (testa di serie numero 7). Giornata da dimenticare, invece, per Su-Wei Hsieh (testa di serie numero 2) e Risa Ozaki (testa di serie numero 5): la Hsieh ha incassato un 6-0 6-1 da Amanda Anisimova e la Ozaki un 6-1 6-0 da Vitalia Diatchenko.

Risultati:

[1/WC] S. Zhang b [WC] T. Rogers 6-0 6-1

J. Kako b [Q] K. Sebov 6-1 2-6 7-5

V. Diatchennko b [5] R. Ozaki 6-1 6-0

D. Lao b [Q] C. Liu 6-4 6-4

[6] S. Vickery b D. Collins 6-4 7-6 (2)

[7] M. Doi b A. Muhammad 4-6 7-6 (3) 7-6 (3)

[3] E. Rodina b [WC] A. Pivovarova 6-3 1-6 7-6 (6)

A. Anisimova b [2] S. Hsieh 6-0 6-1

A Mumbai nella giornata odierna si sono disputati sia incontri di primo turno che di secondo. Buona la prima per Aryna Sabalenka che stacca il pass per il secondo turno con una vittoria in due set su Priscilla Hon. Equilibrato il primo parziale. Nell’undicesimo gioco sul 5-5 l’australiana cede il proprio turno di servizio e manda Aryna Sabalenka a servire per il primo set sul 6-5. Chiude la bielorussa dopo 40 minuti di gioco. La Sabalenka dilaga nel secondo parziale: subito avanti 4-0 con doppio break, la bielorussa amministra fino al 5-1, tenendo agevolmente i propri turni in battuta. Priscilla Hon va a servire per rimanere nel match e concede il terzo break che per la Sabalenka vale secondo set e incontro. Al secondo turno anche Naomi Broady (testa di serie numero 5), mentre esce subito di scena Lizette Cabrera (testa di serie numero 6), battuta in due set da Peangtarn Pilpuech. Qualificata per il terzo turno Yanina Wickmayer (testa di serie numero 3), mentre si ferma al secondo la testa di serie numero 7 Carol Zhao, che ha ceduto in due set a Dalila Jakupovic. Oggi è stata anche la giornata dei ritiri: dopo Fanny Stollar e Olga Ianchuk a gettare la spugna è stata la testa di serie numero 2 Ana Bogdan. La giocatrice rumena è stata costantemente in affanno nel match che l’ha opposta alla numero 308 Wta Alizé Lim. Sotto 5-2 nel primo set ha recuperato ma ha perso il parziale al tie break. Subito in difficoltà e nel secondo, sullo 0-2 la tennista rumena ha optato per il ritiro. La Bogdan ha risentito dei troppi incontri giocati ultimamente per recuperare posizioni in classifica. A Mumbai si era peraltro iscritta all’ultimo momento e gli organizzatori le hanno concesso una wild card per disputare le qualificazioni. Una volta entrata in main draw le è stata assegnata la testa di serie.

Risultati (primo turno)

J. Namigata b O. Ianchuk 6-1 5-4 (ritiro)

[WC] A. Raina b V. Kudermetova 7-6 (2) 6-3

P. Plipuech b [6] L. Cabrera 7-6 (4) 6-2

[5] N. Broady b B. Schoofs 6-3 0-6 6-2

[1] A. Sabalenka b P. Hon 7-5 6-1

Risultati (secondo turno):

S. Sharipova b F. Stollar 3-0 (ritiro)

[3] Y. Wickmayer b V. Ivakhnenko 6-1 6-4

D. Jakupovic b [7] C. Zhao 6-3 6-4

[Q] A. Lim b [2/Q] A. Bogdan 7-6 (5) 2-0 (ritiro)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy