Wta Indian Wells: Osaka elimina Sharapova. Crisi infinita per Bouchard

Wta Indian Wells: Osaka elimina Sharapova. Crisi infinita per Bouchard

Naomi Osaka in due set su una discontinua e fallosissima Maria Sharapova. Crisi senza fine per Eugenie Bouchard. La canadese è stata sconfitta dalla qualificata americana Sachia Vickery. Passano Begu, Kanepi, Sabalenka, Vondrousova, Stosur, Martic e Sakkari.

di Monica Tola

NAOMI OSAKA ELIMINA MARIA SHARAPOVA – Si è presentata raggiante in conferenza stampa con l’aria di chi è consapevole di aver estromesso dal torneo una delle protagoniste più attese. Naomi Osaka sapeva di non essere spacciata sulla carta e lo ha confermato ai giornalisti: “Maria Sharapova è una combattente che non molla un solo punto. Mi sono detta di provare a fare la stessa cosa per giocarmela alla pari”, ha dichiarato la tennista nipponica.

E’ stata una sfida di pura potenza e Naomi Osaka ha capitalizzato l’arma del servizio, con una percentuale realizzativa del 75% dei punti ottenuti quando ha messo in campo la prima. Nel primo set la giapponese è partita forte. Subito avanti 3-0 e poi 4-1, mentre Masha metteva in serie un gratuito via l’altro e andava a corrente alternata in battuta. A quel punto Maria Sharapova ha riordinato le idee e trovato la misura dei colpi, servendo bene e mettendo a segno parecchi vincenti in risposta. Nonostante l’aggancio sul 4-4, Masha è stata troppo discontinua: sotto 4-5 e al servizio per rimanere nel set, ha rovinato tutto con due non forzati e un doppio fallo. Set point per la giapponese, che ha portato a casa il parziale grazie all’ennesimo gratuito dell’avversaria. Più pasticciato il secondo parziale e da parte di entrambe: gli errori sono aumentati a dismisura, tanto che il gioco è frammentato e sembra non seguire una precisa chiave tattica. Naomi Osaka per due volte in vantaggio di un break (turni in battuta strappati alla Sharapova nel quarto e sesto game), in altrettante occasioni si fa riprendere. E’ ancora una volta il decimo gioco a fare la differenza. La nipponica conduce 5-4 e Masha serve per non salutare il torneo: palla per il 5-5 che la tennista russa si è guadagnata con un rovescio lungolinea imprendibile, ma niente da fare. Maria Sharapova continua nella sagra dei gratuiti e chiude il capitolo Indian Wells spedendo in rete un rovescio. Colpo, questo, croce e delizia del suo deludente incontro. Al prossimo turno Naomi Osaka affronterà Agnieszka Radwanska.

CRISI INFINITA PER EUGENIE BOUCHARD – Cinque break subiti su nove turni di servizio giocati, 36 errori gratuiti e più occasioni sprecate per mettere una pezza su una partita che di opportunità ne ha concesso. Continua la crisi di risultati di Eugenie Bouchard che esce al primo turno, sconfitta in due set da Sachia Vickery, 22 anni numero 100 Wta e proveniente dalle qualificazioni. Per la giovane tennista americana è il secondo turno numero due in carriera a Indian Wells. Nel prossimo match l’asticella si solleverà notevolmente perché ad attenderla c’è Garbine Muguruza. “Faccio tesoro di ciò che ho colto durante l’incontro odierno e cercherò di farmi trovare pronta, sia fisicamente che mentalmente, per il prossimo”, ha dichiarato a fine match la Vickery.

Risultati:

Kr Pliskova b [Q] Y. Duan 6-4 7-6 (5)

S. Stosur b L. Davis 3-6 6-3 6-3

M. Vondrousova b [Q] M. Brengle 6-2 6-2

A. Sabalenka b V. Lepchenko 7-5 6-1

P. Martic b T. Maria 6-3 6-1

[Q] S. Vichery b [WC] E. Bouchard 6-3 6-4

N. Osaka b M. Sharapova 6-4 6-4

K. Kanepi b K. [Q] K. Nara 1-6 6-4 6-4

M. Sakkari b D. Vekic 6-4 6-2

[Q] S. Kenin b [WC] C. Liu 6-2 6-0

I. Begu b A. Krunic 3-6 6-4 6-1

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alessandro Ongaro - 1 mese fa

    Grande Naomi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy