Wta Linz: trionfa Barbara Strycova, surclassata in due set Rybarikova

Wta Linz: trionfa Barbara Strycova, surclassata in due set Rybarikova

La tennista ceca supera in due parziali la prima forza del seeding, Magdalena Rybarikova, e si laurea campionessa del torneo di Linz. Per la Strycova si tratta del secondo titolo in carriera e del primo in stagione.

Commenta per primo!

Il primo titolo della stagione per la ceca Strycova arriva a Linz, in Austria, dove la tds 4 è stata autrice di una fantastica settimana, culminata con la vittoria nell’atto conclusivo ai danni della Rybarikova, prima forza del seeding. Barbora Strycova, che ha perso l’unico set del torneo al secondo turno per mano di Jana Fett, oggi ha espresso un ottimo tennis, ha amministrato in maniera impeccabile il vantaggio e la sua avversaria ci ha messo anche un po’ del suo, uscendo di fatto dall’incontro dopo un’ora di gioco, vale a dire dopo aver perso il primo set, comunque combattuto e, nonostante un break iniziale, in bilico fino alla fine. Nella seconda frazione, la slovacca ha infatti spianato la strada alla Strycova, che ha agevolmente chiuso 6-1 ed ha alzato le braccia al cielo. Per lei si tratta del secondo titolo della carriera, dopo il lontano trionfo in Canada, a Quebec City, nel 2011, che arriva in una stagione non troppo positiva per lei in quanto, malgrado qualche buon risultato ma al massimo la semifinale, si era allontanata dalle prime 20 posizioni mondiali, stabilmente occupate dalla ceca per buona parte dell’ultimo anno e dell’inizio di quest’annata.

PRIMO SET- Il primo parziale si è deciso su pochissimi punti, uno in particolare, ovvero la palla break capitalizzata da Barbora Strycova nel primo gioco dell’incontro, che ha permesso alla ceca di essere sempre avanti e di non dover mai trovarsi a rincorrere. La prima frazione di gioco ha avuto un andamento piuttosto inusuale, sia perchè a livello femminile è raro che ci sia solo un break per set, ma in generale perchè, nonostante tutti i giochi siano terminati almeno a 30, non ci sono stati break, ma addirittura neppure palle break, e dunque la Strycova ha potuto vincere con il punteggio di 6-4 grazie al break ottenuto in apertura. Piuttosto preoccupante, però, il dato che riguarda la seconda palla della ceca, la quale non ha ottenuto neanche un punto sugli 8 giocati, ma è riuscita comunque ad avere la meglio di una Rybarikova piuttosto scarica con il servizio e che può vantare solo il 58 % di prime in campo.

Barbora Strycova, vincitrice del torneo di Linz
Barbora Strycova, vincitrice del torneo di Linz

SECONDO SET- Il secondo set, invece, è stato completamente a senso unico e la Strycova non ha incontrato alcuna resistenza che le ha impedito di conquistare agevolmente la vittoria, maturata con lo score di 6-1. Malgrado, anche in questo caso, tutti games molto tirati ed equilibrati, la slovacca ha perso il servizio in tutte e quattro le occasioni ed è riuscita a racimolare un solo gioco, proprio quello che avrebbe concesso alla Strycova la vittoria, in quanto stava servendo per il match. Anche le statistiche in questo caso sono tutte a favore della tds 4, che non ha giocato un tennis eccellente, ma si è limitata ad attendere l’errore dell’avversaria, tentando qualche volta l’accelerazione e concedendosi il lusso di mettere a segno 2 aces. Barbora Strycova mette quindi il suo nome nell’albo del torneo di Linz, succedendo a Dominika Cibulkova e risalendo tre posizioni nella classifica mondiale, issandosi dunque alla 23esima piazza.

Wta Linz – Finale

Strycova d Rybarikova 64 61

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy