Wta Lussemburgo: Monica Niculescu a sorpresa alza il titolo. K.O. in due set la Kvitova

Wta Lussemburgo: Monica Niculescu a sorpresa alza il titolo. K.O. in due set la Kvitova

Trionfo per Monica Niculescu sul cemento indoor di Lussemburgo (torneo International da 250.000$). La tennista di origini rumene, ottima al servizio e molto mobile per tutto l’arco del match, si impone per 6-4 6-0 su un’assente Petra Kvitova.

DOMINIO NICULESCU SULLA KVITOVA – Giornata negativa sin dal principio per la mancina ceca che traballa da subito al servizio venendo brekkata per due volte dalla Niculescu. La rumena si issa sul 4-1 e a nulla serve l’illusoria reazione d’orgoglio della Kvitova, numero 1 del seeding, che nel sesto game riesce a dimezzare il numero di break tra sé e l’avversaria. Le difficoltà al servizio per Petra Kvitova, infatti, non giungono a conclusione e la ex numero due del mondo deve annullare due setpoint nel nono gioco per non crollare nel baratro. Voragine nella quale viene spinta però nel game successivo quando la Niculescu scaccia ogni speranza di rimonta avversaria chiudendo per 6-4 il primo parziale.

kvitova difficult

Nella seconda frazione ci si aspetterebbe una decisa reazione da parte della ventiseienne tennista ceca, ma è ancora Monica Niculescu a portare subito la testa avanti strappando il primo servizio del nuovo set alla sfidante. Petra Kvitova sciupa tre chances consecutive per il rapido controbreak e qui, di fatto, si chiude la sfida. L’attuale numero 50 del ranking Wta ferma il cronometro prima dei settanta minuti di gioco rifilando un pesantissimo bagel alla Kvitova che esce con le ossa rotta dall’incontro che avrebbe potuto donarle il diciannovesimo titolo della sua carriera.
Lo scettro di Lussemburgo va invece alla tennista rumena che mette in bacheca il terzo titolo in carriera (Florianopolis nel 2013 e Guangzhou nel 2014 gli altri) arrivato al culmine di una settimana giocata a livelli molto elevanti.

BGL Luxembourg Open – Finale
M. Niculescu b. [1] P. Kvitova 6-4 6-0

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy