Wta Madrid 2019: Kiki Bertens batte Simona Halep. 9º titolo per l’olandese

Wta Madrid 2019: Kiki Bertens batte Simona Halep. 9º titolo per l’olandese

La finale femminile di Madrid termina 6-4 6-4 in favore di Kiki Bertens contro Simona Halep: si tratta del 9º titolo Wta per l’olandese

di Mattia Esposito

Il Premier 5 Wta di Madrid lo porta a casa Kiki Bertens, che batte 6-4 6-4, Simona Halep. Una finalissima giocata ad alta intensità da parte dell’olandese, che vince il 9º titolo in carriera. La fiamminga pareggia i confronti con la tennista rumena: dopo l’ultimo successo in quel di Cincinnati, arriva il bis. Per l’ex numero 1 al mondo, dopo la finale persa a Doha, anche la sfida in Spagna è una delusione: si rifarà nella Città Eterna? Per la classe ‘91 e numero 7 al mondo, si tratta del secondo successo a San Pietroburgo.

PRIMO SET- I primi giochi sono sin da subito equilibrati e Halep adopera il primo break dopo appena 4 giochi, infilando due risposte lungolinea mortifere dopo essersi salvata ai vantaggi al servizio. Il controbreak è immediato da parte della Bertens che mette pressione alla rumena che inciampa in un doppio fallo. Ma l’olandese non dà seguito alla continuità: anche lei perde a 30 il servizio del momentaneo 4-2. Anche l’ex numero 1 però commette tre errori e banali e vede soccombere definitivamente: controbreak e Bertens che vola via verso la conquista del primo parziale. La fiamminga inanella 7 punti di fila con 2 ace al servizio, quindi, alla seconda palla break sale 5-4. Al servizio, non cede e al primo tentativo vince il primo parziale.

SECONDO SET- Halep continua nel suo periodo negativo e perde anche il primo turno di servizio del secondo parziale. La rumena torna in partita nel quarto gioco brekkando a sua volta: ma il match è compromesso quando perde il servizio e il risultato la vede sotto per 3-2. Bertens prova a scappare via ma la #3 al mondo non demorde e ottiene una palla break senza convertirla: pur annullando 2 match point, l’olandese è la nuova Reina de España. 

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marinella Toni - 2 settimane fa

    Meritata vittoria ma la halep non era la stessa della partita precedente si è lasciata sopraffare …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Carla Gileno - 2 settimane fa

    Bha……..certo che nel femminile non c’e’ niente di certo e di convincente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Maria Menale - 2 settimane fa

    Glaciale quanto brava

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabrizio Bassani - 2 settimane fa

    Da vomito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fanny Cester - 2 settimane fa

    ..gioco meglio io..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. William Viezzer - 2 settimane fa

    Come possa vincere un master mille una giocatrice che fa un rovescio come il sottoscritto fa capire a che livello e’ il tennis femminile!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Aurecchia - 2 settimane fa

      William Viezzer cioè spiegati meglio ti sei capito solo tu!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. William Viezzer - 2 settimane fa

      Roberto Aurecchia volevo dire che ha un rovescio x quei livelli scarso come il mio,poi sarà sicuramente una grande atleta ma il rovescio rimane solo difensivo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Roberto Aurecchia - 2 settimane fa

      William Viezzer quindi parli della bertens..oppure della halep che ha il rovescio difensivo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy