WTA Tokyo: Christina McHale vince l’ennesima battaglia e vola in finale, sfiderà Siniakova

WTA Tokyo: Christina McHale vince l’ennesima battaglia e vola in finale, sfiderà Siniakova

A contendersi il titolo del Wta International di Tokyo saranno Christina McHale e Katerina Siniakova. Battute in semifinale rispettivamente Jana Cepelova e Shuai Zhang.

Due percorsi diversi ma stesso punto di arrivo per Christina McHale e Katerina Siniakova, finaliste del Wta International di Tokyo. Non un torneo facile per l’americana che ha dovuto sudare le sette camice per conquistare l’ultimo atto. L’ultima fatica per ora in semifinale dove dopo 2 ore e 28 minuti ha battuto per 6-4 3-6 7-5 Jana Cepelova annullando ben sette palle break nella frazione decisiva prima di centrare il break decisivo nel dodicesimo game. Seconda finale in carriera per la testa di serie n.7 che domani proverà a conquistare il primo sigillo in carriera dopo la sconfitta patita nella finale di Acapulco 2014 da Dominika Cibulkova.

Prossima avversaria: Katerina Siniakova– Stagione sicuramente positiva per la tennista ceca che ha avuto un percorso decisamente più agevole se si esclude il set perso al secondo turno contro Louisa Chirico. Finale, la seconda dell’anno dopo quella persa a Bastad a luglio, che giunge grazie al successo per 6-3 6-0 sulla numero 6 del seeding Shuai Zhang.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy