Wta Tokyo, Seoul e Guangzhou: cosa sta succedendo in Asia?

Wta Tokyo, Seoul e Guangzhou: cosa sta succedendo in Asia?

La forza di Camila Giorgi, i guai di Wozniacki e Muguruza, le aspettative della Ostapenko e i ritorni di Petkovic e Azarenka: uno sguardo all’Oriente.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

Wta Tokyo

In Giappone si sta giocando il torneo sicuramente più interessante e prestigioso di questa metà di settembre; a Tokyo, oltre la conferma della campionessa degli Us Open Naomi Osaka, è arrivata la bella vittoria di Camila Giorgi agli ottavi di finale contro la testa di serie n. 1 Caroline Wozniacki. Si è fermata  agli ottavi anche Garbine Muguruza; la spagnola, in piena crisi di gioco e di risultati, è stata sconfitta dall’americana Alison Riske in due rapidi set.

Karolina Pliskova e Caroline Garcia sono approdate ai quarti di finale con grande fatica, superando dopo tre set Daria Gavrilova e Anastasia Pavlyuchenkova. Continuano, invece, a macinare punti e gioco Donna Vekic e Victoria Azarenka; la prima, dopo aver battuto con grande autorità Sloane Stephens, si è ripetuta contro la britannica Johanna Konta, la seconda ha confermato gli ottimi segnali mostrati negli ultimi mesi e, dopo aver sconfitto Ashleigh Barty, affronterà nei quarti di finale la nostra Camila Giorgi.

Clicca qui per vedere il tabellone ed i risultati del Toray Pan Pacific Open.

Wta Seoul

In Corea si sta per delineare il quadri dei quarti di finale; l’ultimo match di ottavi, infatti, vedrà protagonista la testa di serie n. 1, Jelena Ostapenko, impegnata contro la russa Ekaterina Alexandrova. In caso di vittoria la lettone affronterà la taiwanese Su-Wei Hsieh.

Avanzano senza problemi l’olandese Kiki Bertens, la greca Maria Sakkari e la rumena Irina-Camelia Begu, mentre deve faticare non poco Ajla Tomljanovic, capace di battere in rimonta Tamara Zidansek; al prossimo turno l’australiana sfiderà la lussemburghese Mandy Minella.

Clicca qui per vedere il tabellone ed i risultati del Korea Open.

Wta Guangzhou

Il torneo cinese, che non può vantare nomi di primissimo piano, è già giunto alle semifinali; ad affrontarsi nella giornata di domani saranno, da una parte, la tedesca Andrea Petkovic, tornata finalmente ad un buon livello, e la cinese Qiang Wang, dall’altra, la kazaka Yulia Putintseva e la statunitense Bernarda Pera.

Clicca qui per vedere il tabellone ed i risultati del Guangzhou Open.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Terence Pippo - 4 settimane fa

    Niente si gioca a tennis

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy