Wta Zhuhai: il titolo va ad Ashleigh Barty

Wta Zhuhai: il titolo va ad Ashleigh Barty

L’australiana si è aggiudicata l’Elite Trophy di Zhuhai, prevalendo su Wang Qiang con il punteggio di 6-3 6-4. Si tratta del terzo titolo raggiunto all’interno dei circuito professionistico.

di Federico Gasparella

ZHUHAI – Ashleigh Barty ha concluso la stagione con un punto esclamativo, aggiudicandosi il titolo di Zhuhai ed assicurandosi per il secondo anno consecutivo un piazzamento tra le migliori venti giocatrici del ranking mondiale. La 22enne australiana ha iniziato il confronto in grande stile, conquistando 16 dei primi 22 punti disputati, portandosi rapidamente sullo score di 4-0. Di contro, la sua avversaria è uscita dai blocchi senza vigore, risultando eccessivamente contratta sotto il profilo atletico. Sta di fatto che non è riuscita in alcun modo a contenere l’iniziativa della Barty. In seguito, tuttavia, ha migliorato il proprio rendimento in ogni aspetto del gioco ed è riuscita ad entrare nei duelli da fondo campo con la necessaria incisività. La Wang ha così potuto conseguire la vittoria di tre game di fila, due dei quali sono stati contro break. La cinese però non ha trovato le risorse fisiche e mentali per dare continuità alla propria rimonta, lasciando la vittoria degli ultimi due game alla Barty, tra cui un break determinante all’ottavo game. Così l’australiana ha potuto aggiudicarsi la prima partita per 6-3. Per quanto riguarda la seconda frazione, ha avuto uno svolgimento meno altalenante, anche in ragione di una discreta gestione dei turni di servizio da parte delle due giocatrici. La Barty si è comunque rivelata molto intraprendente, in quanto ha realizzato continue azioni offensive, soprattutto nel corso dei primi game del set, sebbene la Wang sia  stata in grado di difendersi, compiendo dei prodigiosi recuperi da ogni parte del campo. Al settimo game si è deciso il parziale, quando la Wang, a seguito della commissione di una serie di gratuiti, ha finito per consegnare il break. A quel punto l’australiana ha rinvigorito la propria volontà di conquistare il titolo ed ha amministrato la lunghezza di vantaggio con fermezza, raggiungendo la vittoria del set per 6-4 e della partita. 

A.Barty b. Q.Wang 6-3 6-4

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy