Pesaro si veste di azzurro: comincia la settimana della Davis

Pesaro si veste di azzurro: comincia la settimana della Davis

Tutto pronto a Pesaro in vista dell’incontro di Coppa Davis tra Italia e Svizzera in programma il prossimo weekend. Oggi arrivano le squadre. Tante le iniziative collaterali.

6 commenti
coppa davis pesaro

Pesaro, una delle candidate a Città Europea dello Sport 2017, si mette il vestito a festa ed è pronta ad ospitare la Coppa Davis in un Adriatic Arena appositamente allestito per il tennis.

All’interno del palazzetto dello sport pesarese sono stati trasportati 500 quintali di terra rossa necessari per realizzare un campo con 8 cm di spessore.

Le squadre arriveranno  nella giornata di oggi , quella azzurra capitanata da Corrado Barazzutti e quella elvetica guidata da Severin Luthi. Per l’Italia ci saranno Simone Bolelli e Andreas Seppi, freschi vincitori del doppio a Dubai, oltre a Marco Cecchinato e Paolo Lorenzi  mentre per la Svizzera Adrien Bossel, Antoine Bellier, Marco Chiudinelli e Henri Laaksonen. Lunedì inizieranno gli allenamenti dei giocatori, mentre giovedì mattina sono previsti i sorteggi al Teatro Rossini.

doppio pesaro
Nella foto Bolelli e Seppi, freschi vincitori del torneo di doppio di Dubai

“Ci sono ancora biglietti disponibili per le partite – spiega l’amministratore delegato di Mca Events Ernesto De Filippis – Lo stesso capitano Barazzutti ha detto di contare molto sulla spinta del pubblico pesarese. La Davis è un evento magico ma sportivamente fa storia a sé. I valori sul campo possono ribaltarsi in qualsiasi momento. Speriamo vengano tante persone per spingere gli azzurri verso l’impresa ossia il raggiungimento del turno successivo”.

Per quanto riguarda gli eventi collaterali, ieri è stato inaugurato in piazza del Popolo il campo da gioco ufficiale da mini-tennis. All’interno della struttura saranno presenti i maestri di tennis dei circoli Baratoff e di Baia Flaminia. I bambini che vorranno avvicinarsi a questo sport potranno provare qualche colpo e ascoltare i consigli dei maestri.

Previsti anche giochi di abilità che prevedono come premio ingressi omaggio agli incontri del prossimo weekend tra Italia e Svizzera. Il campo resterà allestito fino all’inizio della Coppa Davis. E per tutte le giornate a partire dalle 17 saranno presenti i maestri delle scuole di tennis. “Un’iniziativa a cui teniamo molto – premette l’amministratore delegato di Mca Events Ernesto De Filippis – che mira a promuovere sia la partita di Coppa Davis tra Italia e Svizzera sia a incentivare la pratica del tennis, tra il pubblico più giovane”

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giovanni Pierro - 2 anni fa

    Mi state dicendo che per la Svizzera non giocherà Roger Federer ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tennis Circus - 2 anni fa

      eh no :(

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giovanni Pierro - 2 anni fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simona Lucci - 2 anni fa

      Nemmeno il Fogna

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Giovanni Pierro - 2 anni fa

      Buon giocatore ma Roger ha vinto solo 17 tornei dello slam

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Francesco De Martini - 2 anni fa

    Amedeo Corrias

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy