Il 2016, l’anno di Paolo Lorenzi

Il 2016, l’anno di Paolo Lorenzi

Il trentacinquenne tennista toscano, recentemente è convolato a nozze, a coronamento di quella che è stata di gran lunga, la miglior stagione dell’azzurro.

Commenta per primo!

E chi se lo scorda più il 2016? Forse lo avrà pensato qualche volta Paolo Lorenzi, che dopo una lunga e onesta carriera, senza lode e senza infamia, passata fra il circuito dei Challenger, con qualche apparizione nei tornei Atp, ha completato la sua maturazione tennistica, alla veneranda età di trentacinque anni, quando molti iniziano a pensare al ritiro.

Paolo ha chiuso la stagione da numero uno del tennis azzurro, alla posizione numero 40 del Ranking Atp, dopo essere stato anche numero 35. In questo 2016, Lorenzi ha conquistato il suo primo torneo Atp,  andando ad imporsi al 250 di Kitzbuhel, e due Challenger, impreziosendo l’asta annata, con prestazioni di tutto rispetto, una fra tutte, quella agli US Open, dove l’ azzurro e stato capace di strappare un set, al neo numero uno del mondo, Andy Murray.

E per concludere nel migliore dei modi un’ annata probabilmente irripetibile, in quel di Siena, sabato diciassette dicembre, il buon Lorenzi ha sposato la sua amata Elisa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy