Rafael Nadal si ritira dal Mubadala Championship: “Devo rivedere il mio calendario”

Rafael Nadal si ritira dal Mubadala Championship: “Devo rivedere il mio calendario”

Rafael Nadal salterà il torneo di esibizione per infortunio il Mubadala World Tennis Championship. L’ufficialità arriva con un messaggio di scuse ai fan arabi sul sito del torneo.

di Mattia Esposito

NOTIZIA BOMBA – Rafael Nadal si è ritirato dal Mubadala World Tennis Championship che si terrà la settimana prossima ad Abu Dhabi. L’autorevole giornale spagnolo Marca riporta che il numero uno del mondo sta ancora convivendo con un certo dolore al ginocchio destro, che lo ha costretto a ritirarsi del resto dalle ATP Finals, dopo aver giocato la prima partita del girone contro il futuro finalista David Goffin il mese scorso, contro cui perse peraltro in 3 set. Sempre secondo Marca, il 31enne aveva cancellato la settimana di allenamento con il portoghese Joao Sousa alla Rafa Nadal Academy di Maiorca, in programma dal 18 al 22 dicembre. Insomma, un fulmine a ciel sereno, reso noto non solo dal noto quotidiano, ma anche da altri media spagnoli, che danno per certa, o quasi, la notizia. Ma comunicati ufficiali dagli Emirati Arabi Uniti, al momento, non sono ancora arrivati. Il torneo esibizione che si tiene ormai dal 2009, ha già perso per infortunio sia Milos Raonic, che ha rivelato di sentirsi abbastanza bene per gli AO, sia Stan Wawrinka, sulla via del recupero dopo l’operazione al ginocchio.  Il finalista 2016 di Wimbledon e il 3 volte vincitore Slam sono stati già sostituiti da Andrey Rublev e Kevin Anderson. La perdita anche dello spagnolo sarebbe davvero un brutto colpo, a meno che venga sostituito con un tennista che infiammi il pubblico esigente arabo. Il MWTC si terrà dal 28 al 30 dicembre come da consuetudine prima della fine dell’anno, presso il centro sportivo Zayed Sports City. Quella che andrà in scena sarà la decima edizione, e oltre i già citati concorrenti, parteciperanno anche Pablo Carreno Busta, #10 ATP, Dominic Thiem #5 e il gran ritorno di Novak Djokovic, sceso alla posizione #12. Il detentore del titolo e più vincente del torneo insieme al serbo, contro cui avrebbe potuto giocare e dare le prime impressioni sullo stato di forma di due macchine pronte a ripartire, non parteciperà ufficiosamente alla competizione d’esibizione, facendo sorgere dubbi sulla sua presenza in Oceania: ripartirà da Brisbane come da programma o difenderà la finale dell’anno passato a Melbourne? Nelle prossime ore si presumono aggiornamenti, intanto Rafa ha ricominciato a patire infortuni: la forza d’animo lo salverà ancora? In Australia per scoprirlo…

LE PAROLE – “Mi dispiace comunicarvi che non potrò competere quest’anno al Mubadala World Tennis Championship. Sarebbe stata la mia nona partecipazione in un torneo in cui mi piace giocare e dove iniziare la stagione. È stato un 2017 molto difficile e devo sistemare alcune cose nel mio calendario per stare pronto. Spero nella vostra comprensione e mando un saluto speciale a tutti i miei fan negli Emirati Arabi, in particolare a quelli che sono ad Abu Dhabi”, ha commentato il campione maiorchino sul sito ufficiale dell’evento.

MWTC-wide-1024x566

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mireille Lambot - 6 mesi fa

    encore un peu de repos Rafa,,,,,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alessandro Magnisi - 6 mesi fa

    Forza Rafa, mai mollare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paola Cignacco - 6 mesi fa

    Peccato …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy