Il padel vive in Argentina

Il padel vive in Argentina

E’ arrivata la conferma che il Master di Buenos Aires continuerà a far parte del World Padel Tour fino al 2021.

di Fabrizio Messina

Il Padel, lo sappiamo ormai (quasi) tutti, è nato in Messico, ad Acapulco. Da lì, grazie al principe Alfonso, è sbarcato in Europa, a Malaga. Oggi in Spagna si vendono più “pale” che racchette da tennis. Ma è in Argentina che il padel ha conquistato la sua maggiore diffusione, sono quasi sei milioni gli appassionati. E’ argentino il numero uno del mondo del WPT da sedici anni a questa parte!  Ma ancora fino all’altro ieri non era partito il countdown per l’inizio della prossima edizione del Padel Master di Buenos Aires.

Sanyo Gutierrez, brasiliano, originario di San Luis
Sanyo Gutierrez, argentino, originario di San Luis

Dice Sanyo Gutiérrez, “el chico di San Luis”,  finalista lo scorso anno in coppia con Paquito Navarro, riferendosi al master di Buenos Aires: Per me è il torneo più atteso dell’anno. Giocare nell’atmosfera della Rural è incredibile. E poi è l’unica occasione in cui tutta la mia famiglia può venire a vedermi”.

Come poteva quindi, il WPT perdere la possibilità di trasferirsi per qualche giorno a Buenos Aires?  State tranquilli. La notizia ufficiale  è arrivata il 18 luglio. Come riporta il sito ufficiale del master di buenos Aires, per altri tre anni, almeno, quindi fino al 2021, si disputerà nella capitale argentina la consueta ed attesissima tappa del World Padel Tour.  

Gli appassionati potranno ancora godere lo spettacolo offerto da uno degli stadi più emblematici del circuito: La Rural, nel cuore del quartiere di Palermo.

Uno scenario unico, senza precedenti. Magico, diverso. Una vera bolgia, (più di 4000 ersone hanno assistito alla finale dello scorso anno) che trasforma il torneo in un’esperienza magica.  Il World Padel Tour consolida così la sua presenza per altri tre anni nella culla del padel.

Come dichiara Fernando Belasteguin: È un torneo molto più che speciale. E’ pazzesco il numero di persone che vengono da migliaia di chilometri. E’ un gesto e un affetto che è un dovere ricambiare.Questo è per me senza dubbio il torneo più speciale dell’anno”

I campioni in carica di Buenos Aires: Fernando Belasteguin e Pablo Lima
I campioni in carica di Buenos Aires: Fernando Belasteguin e Pablo Lima

“El superclassico del World Padel Tour”, come definiscono da queste parti il Master di Buenos Aires, è un evento diventato ormai sinonimo di successo e che continua a battere i record, edizione dopo edizione.

La prossima si disputerà dal 5 all’11 novembre. Tra poco più di 105 giorni. Così almeno indica il conto alla rovescia sul sito ufficiale del torneo.  A breve, quindi, anche la lista dei giocatori che prenderanno parte al torneo nel tentativo  di strappare il titolo al campione in carico e padrone di casa Fernando Belasteguin.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy