Finals Atp e Wta: è corsa gli ultimi posti disponibili

Finals Atp e Wta: è corsa gli ultimi posti disponibili

Rush finale in ottica finals all’interno dei due circuiti professionistici.

di Marco Calore

Archiviata la Coppa Davis, tornano nel vivo le competizioni dei circuiti Atp e Wta, nella loro ultima parte, prima che i due Masters di fine stagione chiudano questa annata ricca di sorprese e rivelazioni. Sul fronte maschile, ieri sono iniziati i tornei di Metz e San Pietroburgo, che anticipano le tre settimane in Asia prima degli ultimi due Masters 1000 della stagione, Shanghai e Parigi: Nadal e Djokovic sono sicuri di entrare nella O2 Arena, mentre Del Potro, Federer e Zverev sono ancora alla ricerca di quei punti per avere la matematica certezza. Cilic, fresco di finale in Coppa Davis con la nazionale, vede vicino il traguardo, mentre coloro che non sono ancora sicuri di andare a Londra sono Kevin Anderson e Dominic Thiem, in lotta per gli ultimi due posti insieme all’americano Isner. Più lontani, invece, sono Nishikori e il nostro Fognini, decimo e undicesimo nella race.

Diversa la questione per quanto riguarda il versante femminile. A Singapore ci saranno con certezza Simona Halep e Angelique Kerber. Mentre Petra Kvitova e Naomi Osaka devono ancora acquisire qualche punto per essere sicure di entrare. Virtualmente, tra le 8 migliori giocatrici, ci sono anche Caroline Wozniacki, Elina Svitolina e Sloane Stephens. La bagarre più intensa interessa l’ottavo posto, che attualmente ricopre Kiki Bertens. La tennista olandese, tuttavia, ha solo una manciata di punti di vantaggio sulle inseguitrici, che sono Karolina Pliskova, Elise Mertens nonché Serena Williams.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy