Mouratoglou, ‘Le Coach’!

Mouratoglou, ‘Le Coach’!

E’ in uscita il 13 maggio il libro Patrick Mouratoglou, le coach. In uscita il 13 maggio. L’ultima creatura di Fabrice Abragall e Francois Thomazeau. L’introduzione del libro recita: ‘La sua passione per il tennis, la sua gioventù, la sua ascesa, il suo arrivo ai più alti livelli; il suo modo di allenare, i suoi rapporti tra giocatore e coach; Serena Williams; Essere leader; Patrick Mouratoglou dice tutto!’.

Questo dunque l’incipit di questo libro in uscita. E dal sito TennisActu.net abbiamo trovato un’intervista ai due autori Thomazeau e Abragall per capire cosa li ha spinti a fare un libro sull’attuale mentore/coach/sparring/partner di Serena Williams.

US Open Tennis

Niente lasciava pensare che Mouratoglou potesse diventare l’allenatore più ricercato del tennis mondiale se non la sua passione verso questo sport e il saper afferrare le occasioni che la vita gli ha concesso. La metamorfosi durante il cammino di questo coach rispettato e anche perchè no, invidiato riflette con giustezza un percorso fatto di passione che in questo libro ci rivela senza rinunciare a confessare i suoi errori e le sue convinzioni. Sono la franchezza e l’onestà, nei confronti dei suoi pregi ma anche dei suoi difetti che sfociano nella sua voglia insaziabile di vittorie, di raggiungere gli obiettivi e di avere sempre nuove esperienze stimolanti. Il cammino che traccia è quello che l’ha condotto all’incontro con la tennista più forte di tutti i tempi: Serena Williams.

Nel libro si sottolinea che la loro complicità, la loro fiducia reciproca, e la loro relazione, sono uno dei temi forti di questa autobiografia. Mai compiacente, questa confessione è spesso sorprendente, arricchische chi la legge e getta un nuovo sguardo sul gioco del tennis che Mouratoglu conosce come nessun altro.

Gli autori hanno dichiarato durante un intervista fatta loro da un sito francese:” Patrick ci ha chiesto di fare questo lavoro e crediamo che noi siamo soprattutto serviti come guide. Fabrice (Abragall) lo interrogava senza tregua ed io(Thomazeau) davo forma alle sue risposte. Patrick è stato subito daccordo con questo modo di fare di quest’opera il suo libro, per adattarlo alla sua personalità. Noi abbiamo finalmente potuto essere suoi coach e siamo veramente molto fieri di come abbiamo aiutato questa opera ad essere fedele rappresentazione di Patrick Mouratoglu: con il coach che è unico e reale autore del libro. Insomma Patrick ha scritto un libro che getta un punto di vista unico sul mondo del tennis.

serena copertina

Insomma il 13 maggio uscirà in Francia l’opera su colui che ha conquistato il cuore della campionessa Serena Williams, che secondo me anche senza coach vincerebbe comunque, tanto è forte e tanto è distante dalle sue attuali contenders. L’uscita di questo libro ci permette di analizzare la carriera di questo allenatore che prima della Williams ha ottenuto parecchi buoni risultati con diversi giocatori e dalle caratteristiche molto varie. Ha iniziato la carriera nel 1996 aprendo la propria accademia di tennis. Si è affacciato nel circuito atp nel 1999 allenando Baghdatis da ragazzino e portandolo a diventare n1 tra i junior raggiungendo tra i senior la finale degli Australian Open del 2006. Ha avuto tra i suoi adepti anche la Pavlyuchenkova che sotto la sua guida in due anni ha raggiunto il numero 13 della classifica mondiale e due quarti di finale in uno slam. ha avuto tra gli altri anche Jeremy Chardy nella sua accademia e ha seguito Dimitrov dopo che quest’ultimo uscì dalla top 100. Il loro rapporto si è interrotto proprio a giugno 2012 quando è iniziato il rapporto con Serena. Vedremo dunque di conoscere meglio questo personaggio francese e coach dalle indubbie qualità, anche amatorie, vista la nuova linfa che ha saputo dare alla tennista americana dal 2012 ad oggi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy