Australian Open: le previsioni degli ottavi di finale femminili

Australian Open: le previsioni degli ottavi di finale femminili

Analizziamo gli ottavi di finale del tabellone femminile degli Australian Open: tanti match di altissimo livello ed equilibrati. Occhi puntati su Williams – Halep.

di Andrea Lombardo

2) Muguruza vs Pliskova

pliskova-and-muguruza-bob-1073729554

Il secondo ottavo di finale della parte alta è quello tra Muguruza e Pliskova. Le due giocatrici sono arrivate agli Australian Open in condizioni completamente diverse: la ceca ha già vinto il Premier di Brisbane, mentre Muguruza aveva dato l’impressione di non aver superato la crisi di risultati degli ultimi mesi.
Nel corso dello slam, però, la situazione sembra essersi capovolta. Muguruza, se si esclude la lunghissima battaglia contro Konta (terminata alle 3 del mattino senza mai perdere la battuta) non ha faticato particolarmente né contro Zheng né contro Bacsinszky. Pliskova, invece, ha perso un set sia al secondo che al terzo turno contro Brengle e Giorgi, senza mai convincere del tutto.
I precedenti vedono in vantaggio Pliskova per 7-2, 5-1 su cemento outdoor ma mai a Melbourne. Nonostante gli head to head favorevoli alla ceca, bisogna considerare anche il rapporto delle giocatrici con i tornei dello slam. Spesso Muguruza, pur faticando nei tornei WTA, trova il suo miglior tennis nelle due settimane più importanti della stagione, e non è detto che anche in questa circostanza avvenga la stessa cosa.

PERCENTUALI: Muguruza 60% – Pliskova 40%

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bruno Addad - 7 mesi fa

    Congratulations

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy