Ranking Atp: Fabio Fognini in top-ten, Rafael Nadal primo nella Race

Ranking Atp: Fabio Fognini in top-ten, Rafael Nadal primo nella Race

Novak Djokovic rimane saldamente nella prima posizione mondiale, ma lo spagnolo è al vertice nella Race Atp. Caduta libera per Cecchinato, esordio in top-10 anche per Khachanov.

di Redazione Tennis Circus

Dopo le due settimane di Parigi, finalmente Fabio Fognini entra nella top 10 mondiale. Il vincitore di Monte-Carlo, che in Francia si è arreso agli ottavi di finale contro Alexander Zverev, supera la barriera dei primi 10 giocatori del mondo, diventando il terzo italiano di sempre nell’era Open dopo Panatta e Barazzutti, a poco più di 200 punti di distanza dal russo Khachanov, anch’egli nuovo nella top-ten grazie ai quarti parigini. In testa al ranking rimane Novak Djokovic, sconfitto in semifinale da Dominic Thiem, che mantiene per ora un vantaggio abissale (12.715 punti) su Rafael Nadal (7.945) e su Roger Federer (6.670). Nella Race Atp, che considera i punti conquistati nell’anno solare, lo spagnolo diventa primo, grazie ai 2mila punti conquistati per la vittoria del suo dodicesimo Roland Garros, a circa 800 punti di vantaggio dal serbo.

In caduta libera, invece, Marco Cecchinato, che dopo la semifinale conquistata l’anno scorso perde 710 punti e scivola alla 39esima posizione mondiale, dietro a Matteo Berrettini (n. 30).

Adesso è ufficiale, Fabio Fognini è nella Top-10 del ranking ATP. Il tennista di Arma di Taggia è diventato il terzo azzurro nell’era Open ad entrare tra i primi dieci della classifica mondiale. Un risultato sicuramente eccezionale per Fognini, che tornerà a giocare a Wimbledon per recuperare dai problemi muscolari avuti nell’ultimo mese sulla terra rossa.

Ranking Atp

Screenshot_2019-06-10 Class Ufficiale ATP

Race Atp

Screenshot_2019-06-10 Race ATP Live

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Enrico Sau - 2 mesi fa

    Cecchinato sale o è in caduta libera?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nicola d'Argenio - 2 mesi fa

      Precipita al 39° posto, del resto difendeva la semifinale dell’anno scorso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Patrizia Zotti - 2 mesi fa

      Enrico Sau caduta libera

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy