ATP Finals: un Nadal in gran forma non basta, Thiem vince in due tie-break

L’austriaco, che si dimostra più efficace nei momenti importanti, sconfigge Rafa in due tie-break e si trova ora ad un passo dalla semifinale delle ATP Finals. Per Nadal sarà invece decisivo lo scontro di giovedì con Tsitsipas.

di Diletta Tanzini

Le sfide tra Nadal e Thiem regalano sempre grandi emozioni ed incredibili scambi e quella di oggi non ha fatto eccezione. Ad aggiudicarsi la partita è stato Thiem: l’austriaco, che ancora una volta si dimostra un asso nei tie-break, riesce a sconfiggere un grande Nadal per 7-6 7-6. Grande rammarico per Rafa che, nonostante la bellissima prestazione e il comando del gioco spesso in pungo, non riesce ad essere incisivo nei momenti importanti del match.
Nel primo set, sia Nadal che Thiem partono bene e la partita fin dall’inizio appare all’insegna dell’estremo equilibrio. Dopo i primi punti di studio, gli scambi iniziano ad allungarsi ed entrambi alzano nettamente il loro livello di gioco. Sul 3-3 e servizio di Thiem si va ai vantaggi, ma l’austriaco non concede la palla break al suo avversario. Sul 4-4 e servizio di Nadal, è bravo lo spagnolo a recuperare da 0-30 conquistando quattro punti consecutivi. In questo primo set, nonostante l’alto numero di vincenti da entrambe le parti, è Nadal a mostrarsi più propositivo: lo spagnolo, che ha spesso in mano il comando del gioco, cerca di muovere spesso l’avversario per non servirgli mai un colpo uguale all’altro, scegliendo molto spesso di scendere a rete e di fare servizio e volèe. Nessuna palla break concessa dai due avversari: si arriva dunque al tie-break. Perde subito un mini break Nadal, ma anche Thiem non sfrutta nessuno dei suoi due iniziali servizi consentendo a Rafa di portarsi sul 2-1. Interessante è notare che un terzo dei punti fin qui fatti da Nadal sia stato ottenuto a rete. Perde nuovamente un mini break Nadal, i due si trovano dunque nuovamente in parità, sul 2-2. Grazie a qualche errore di Thiem, Nadal riesce poi a portarsi sul 5-2, ma lo spagnolo si fa rimontare nuovamente dall’austriaco che riporta i conti sul 5-5. Un doppio fallo di Dominic consegna il set point a Nadal: lo spagnolo non riesce a concretizzare ben due set point e alla fine è Thiem a beffarlo e a conquistare il tie-break per 9-7, portando a casa un primo set di altissimo livello.


Atp Finals, Nadal parte bene. Thiem batte Tsitsipas - Corriere dello Sport
Il secondo set si apre poi con una palla break per Nadal che lo spagnolo non riesce a sfruttare. Si continua dunque in parità finchè, sul 3-3, qualche errore di troppo di lunghezza di Thiem consente a Nadal di ottenere il primo break della partita. Nel gioco successivo però, lo spagnolo non riesce a confermarsi ed è bravo l’austriaco a non lasciare scappare Nadal, ottenendo subito il controbreak. Il livello dei due continua ad alzarsi fino al 5-4 Thiem, gioco in cui Nadal, sotto 40-0, riesce ad annullare tre match point all’austriaco. Ma la fine, purtroppo per Rafa, è solo rimandata al tie-break: parte bene lo spagnolo, ottenendo un mini break, ma Thiem riesce ad arrivare in parità sul 3-3 e successivamente dilaga riuscendo a portarsi a casa la partita per 7-4.
Può gioire l’austriaco che si trova quasi matematicamente in semifinale dopo le vittorie su Tsitsipas e Nadal. Per Rafa, invece, la sfida decisiva sarà quella di giovedì contro Tsitsipas, che lo vede costretto a vincere per approdare in semifinale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy