Atp Rotterdam: escono Seppi e Fabbiano, Wawrinka supera Raonic. Fuori Tsitsipas

Atp Rotterdam: escono Seppi e Fabbiano, Wawrinka supera Raonic. Fuori Tsitsipas

I due tennisti italiani impegnati nell’ABN AMRO World Tennis Tournament di Rotterdam sono usciti di scena. Andreas Seppi è stato sconfitto al terzo da Gael Monfils, mentre Thomas Fabbiano è stato superato nettamente da Jo-Wilfried Tsonga.

di Redazione Tennis Circus

L’avventura del tennista altoatesino nella competizione olandese si è fermata agli ottavi di finale. Nella sfida che l’ha visto impegnato contro Gael Monfils, si è arreso con il punteggio di 4-6 6-1 6-3, in poco più di un’ora e mezza di gara. La frazione inaugurale, tuttavia, ha visto l’azzurro esprimersi egregiamente, tanto da conquistare un break al nono gioco e fare proprio il parziale. Mentre nella seconda frazione, ha evidenziato un netto calo di rendimento, soprattutto dal punto di vista atletico, che lo ha obbligato a subire passivamente le manovre offensive del transalpino. Quest’ultimo si è così potuto affermare nettamente, lasciando la vittoria di un solo gioco a Seppi. Anche la terza partita si è svolta alla stregua della precedente, quindi l’azzurro ha ceduto i primi due turni di servizio, riuscendo solo verso la fine del set a ridurre il distacco, ma sul 5-3 in favore di Monfils ha consegnato ceduto ancora una volta la battuta e di conseguenza direttamente la partita al suo avversario. Relativamente a Thomas Fabbiano, il tennista di San Giorgio Ionico, proveniente dalle qualificazioni, si è arreso nettamente a Jo-Wilfried Tsonga. Nel corso del parziale inaugurale il giocatore transalpino ha conseguito la vittoria di ben cinque giochi consecutivamente, imponendosi alla fine con un perentorio 6-1. Più equilibrata, invece, è stata la seconda frazione, nonostante l’italiano abbia continuato a disputare una gara di puro contenimento, dove in rare circostanze ha saputo imporre il proprio gioco nel corso dei duelli ed impensierire Tsonga. La partita si è comunque decisa in virtù di un unico break strappato dal francese al nono gioco. Per quanto riguarda le altre gare che si sono disputate nel primo pomeriggio, Damir Džumhur ha avuto ragione a sorpresa in tre set della terza testa di serie della manifestazione, Stefanos Tsitsipas. Mentre Daniil Medvedev ha superato Jeremy Chardy in due set, senza incontrare particolari ostacoli. Stan Wawrinka, infine, è riuscito ad avere la meglio su Milos Raonic. Lo svizzero si è imposto in due set, realizzando una prova davvero sorprendente e dimostrando di aver raggiunto finalmente una condizione atletica adeguata.

I punteggi:

G.Monfils b. A.Seppi 4-6 6-1 6-3

J-W.Tsonga b. [Q]T.Fabbiano 6-1 6-4

M.Fucsovics b. M.Klizan 7-6(4) 6-4

[5]D.Medvedev b. J.Chardy 7-6(2) 6-2

D.Džumhur b. [3]S.Tsitsipas 6-4 1-6 7-5

S.Wawrinka b. [4]M.Raonic 6-4 7-6(4)

[10]D.Shapovalov b. T.Berdych 6-4 6-3

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carla Sottocorno - 4 mesi fa

    Peccato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Valentina Vona - 4 mesi fa

    ❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy