Nadal: “Io e Federer ci sentiamo spesso. Sono contento per i suoi progressi, tornerà in forma”

Roger Federer in una recente intervista ha parlato dei miglioramenti relativi alla sua forma fisica e del ritorno in campo. Nadal commenta i progressi dello svizzero dicendosi contento e convinto che il campione di Basilea riuscirà a tornare in forma.

di Diletta Tanzini

Siamo quasi alla fine di questa stramba stagione tennistica e già giungono notizie sulla prossima. In particolare, tra gli appassionati, cresce l’attesa per il ritorno in campo di Roger Federer dopo la doppia operazione al ginocchio. In questo senso, arrivano positivi aggiornamenti dal campione svizzero, la cui condizione continua a migliorare. Federer, in una recente intervista, ha infatti dichiarato: “In questo lungo processo di riabilitazione sento che sto iniziando a migliorare. Non vedo miglioramenti giorno dopo giorno, ma di settimana in settimana sì. Sono tornato in campo due settimane fa e mi sono divertito, questo non accadeva da un po’, sono contento. Mi sto allenando per tornare il prima possibile, spero di essere pronto per il mese di gennaio. Il ritiro? Voglio tranquillizzare tutti e dire che non ho alcuna intenzione di ritirarmi adesso”. L’obiettivo di Federer sembra quindi senza dubbio l’Australian Open 2021, rimane da capire se lo svizzero riuscirà a rispettare i tempi previsti ed essere in campo in Australia.

A commentare le parole di Federer è stato il suo rivale di sempre, Rafa, che questa settimana è impegnato in campo nel Master 1000 di Parigi Bercy. Non è un mistero che i due, ormai da anni, abbiano costruito un bel rapporto e, proprio a testimonianza di ciò, arrivano le parole dello spagnolo sui progressi di Federer: “Penso che Roger tornerà in forma. Ho visto che si sta allenando e sono contento di ciò. Che cosa può fare nel 2021? Non posso saperlo, non so come giocherò io nè tantomeno Roger”. I due, come ammesso dallo spagnolo, durante il periodo di stop si sono tenuti in contatto: “Ultimamente devo ammettere che ci siamo sentiti spesso, abbiamo parlato molto e ci siamo confrontati regolarmente, com’è ovvio, anche sulle questioni relative al consiglio dei giocatori e dei problemi che tutti devono affrontare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy