Roger Federer allontana il ritiro: “Dire basta adesso sarebbe più facile ma ho ancora tanta voglia di giocare”

Roger Federer non ha intenzione di dire basta, almeno per il momento. Lo svizzero allontana le voci che lo vorrebbero vicino al ritiro

di Diletta Barilla

Roger Federer si prepara al rientro in campo, non prima del 2021, e allontana tutte le voci di un suo imminente addio. A quasi 39 anni – li compirà il prossimo 8 agosto – il campione svizzero ha ancora tanta voglia di vittoria.

Il 2020 non è stato di certo – almeno per il momento – un anno facile per l’elvetico. A complicare i suoi piani prima la pandemia di coronavirus poi un doppio intervento al ginocchio destro che ha posto fine con largo anticipo alla sua stagione.

E, mentre i suoi colleghi sono in attesa di conoscere disposizioni sul futuro, con gli US Open sempre più a rischio, Roger Federer si concentra solo sul suo recupero e si reinventa imprenditore lanciando, con la società svizzera On la sua prima linea di scarpe.

Ma c’è spazio anche per il divertimento con l’attuale numero 4 del ranking che è volato in Liguria per palleggiare sui tetti di Finale Ligure con le due ragazze che, durante il lockdown avevano fatto sorridere l’Italia improvvisando un campo da tennis proprio tra i due palazzi in cui risiedono.

Roger Federer lo scorso anno a Roma

In un intervento all’interno del Podbean podcast, Roger Federer ha voluto fare chiarezza sul proprio futuro allontanando, ancora una volta, le voci su un suo possibile ritiro imminente: “Saranno almeno 10 anni che sento dire che sono vicino all’addio al tennis. Ogni nuovo traguardo raggiunto sembrava dovesse segnare il mio ritiro. La vittoria del Roland Garros prima, Wimbledon poi e, infine, la nascita delle gemelle“.

Dopo così tanto tempo l’elvetico si è ormai abituato a sentire queste voci: “Non ho mai avuto la sensazione di essere appagato. Ho ancora voglia di vittorie. Sento ancora di avere tanta passione per questo gioco. Certo smettere adesso sarebbe più facile ma non è ancora il momento. Mi manca giocare davanti al pubblico ma voglio tornare al 100% e sto lavorando per trovare la condizione migliore“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy