La speranza di Belinda Bencic: alle Olimpiadi in coppia con Roger Federer

Nonostante lo slittamento di un anno dell’appuntamento olimpico, Belinda Bencin spera di poter partecipare giocando in coppia con Roger Federer

di Diletta Barilla

Belinda Bencic e Roger Federer in campo insieme. Di certo non è una novità. La vera rivelazione è che la tennista spera di poter tornare a giocare in coppia con il suo connazionale alla prossima olimpiade di Tokyo, nel 2021.

Tutto rimandato di un anno però a causa del covid-19 e il sogno della Bencic potrebbe quindi svanire. In un’intervista, rilasciata al quotidiano della Svizzera Blick, l’attuale numero 8 del ranking della WTA non ha nascosto l’entusiasmo: “Sarebbe grandioso, io comunque ci spero sempre”.

Ma la pandemia del nuovo coronavirus non ha posticipato solo l’appuntamento olimpico. Durante questi mesi di stop sono stati cancellati o rinviati – spesso con una data ancora da definire – diversi appuntamenti della stagione 2020. Un’annata che, in ogni caso, non ripartirà prima di agosto.

E proprio sulla possibilità di un ritorno in campo, Belinda Bencic si è detta pessimista: “È una situazione difficile. Dobbiamo aspettare e vedere. Se la situazione migliorerà i primi tornei che si potrebbero giocare dovrebbero essere quelli di agosto in America ma, se devo esser sincera non credo che il tour possa ripartire tanto presto”.

Ma, il ritorno in campo dell’elvetica potrebbe non essere negli USA ma nel suo paese natale. Secondo quanto riportato dalla RSI, infatti, la volontà della 23enne di Flawil sarebbe quella di giocare i prossimi Interclub con il TC Chiasso.

Nonostante le sconfitte e il poco tempo avuto a disposizione prima della sospensione, il 2020 non si poteva certo definire deludente per Belinda Bencic che aveva raggiunto il suo personalismo best ranking scalando la classifica della WTA fino alla posizione numero 4.

 

Discorso differente, invece, per Roger Federer che – dopo l’intervento chirurgico – sperava di tornare in campo a Wimbledon. Visto lo stop però anche i piani dello svizzero sono dovuti cambiare. Al momento, The King ha dichiarato di non aver ripreso gli allenamenti. Le possibilità di una ripresa sono, quindi, sono sempre più remote.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy