Rafa Nadal torna a casa, il trofeo del Roland Garros esposto all’Academy

Rafael Nadal è tornato a Manacor con il trofeo del Roland Garros che sarà esposto alla Rafa Nadal Museum Experience

di Diletta Barilla

Rafa Nadal è tornato a casa, a Manacor, nella sua Accademia. Insieme a lui il trofeo vinto al Roland Garros, il 20esimo, che va ad aggiungersi a tutti gli altri successi del maiorchino. Una coppa speciale che lo spagnolo dividerà con i suoi fan e che sarà esposto al Rafa Nadal Museum Experience.

Il campione di Maiorca invita tutti i fan e gli appassionati con un messaggio social. Una foto e poche parole: “Quando ci vediamo qui?“. Ovviamente quello conquistato al Roland Garros 2020 non sarà l’unico trofeo che si potrà ammirare.

View this post on Instagram

Ya está el trofeo de @rolandgarros en el museo en Mallorca

Nel museo, che offre anche giochi e percorsi interattivi – ovviamente nel pieno rispetto delle normative in vigore in materia sanitaria per la pandemia di covid-19 – sono esposti anche tutti gli altri titoli conquistati da Rafa Nadal nel corso della sua carriera. Ma non solo.

Per permettere ai visitatori di addentrarsi completamente nel mondo di Rafa Nadal, anche una selezioni di suoi oggetti personali che, in qualche modo, hanno segnato la sua storia con il tennis. Magliette, completi, racchette e tutto quello che serve per essere un campione.

A completare l’opera anche alcuni oggetti regalati al campione maiorchino da altri sportivi. Tra i tennisti ecco i cimeli di Roger Federer e Serena Williams, per il calcio spicca il nome di Cristiano Ronaldo, per il basket della leggenda Michael Jordan, per la formula 1 il connazionale Fernando Alonso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy