ITF Vic: trionfa Raul Brancaccio

ITF Vic: trionfa Raul Brancaccio

Il tennista azzurro ha superato in finale Diaz Acosta e si è aggiudicato il torneo.

di Antonio Sepe

Raul Brancaccio si laurea campione dell’ITF di Vic, torneo da 25,000 dollari che si disputa in Spagna, e lo fa proprio pochi giorni dopo la decisione dell’ITF di tornare ad assegnare punti nei 25k e 15k. Saranno dunque 20 i punti che il tennista di Torre del Greco si vedrà attribuire a partire da agosto – data clou per quel che riguarda questa riforma – che si andranno ad aggiungere ai tanti altri assegnati in maniera retroattiva – Brancaccio ha vinto ben tre tornei da 25,000 dollari più una finale persa da agosto 2018 a questa parte. Un bottino non indifferente dunque per il classe 1997, che guadagnerà diverse posizioni nel Ranking Atp.

Quest’oggi è arrivata un’altra importante vittoria per Brancaccio, che ha chiuso in bellezza un’ottima settimana, nonostante una finale al cardiopalma dove si è trovato incredibilmente vicino alla sconfitta. Complice la miglior classifica ed il clamoroso 60 60 con cui Raul si era aggiudicato la semifinale, i favori del pronostico erano tutti dalla parte del giocatore campano, che infatti nel primo set si è agevolmente portato sul 5-2. Clamorosamente però, il suo avversario, l’argentino Diaz Acosta, ha annullato un set point ed ha inanellato cinque giochi consecutivi, blindando il primo parziale, vinto per 7-5.

In una seconda frazione più che mai equilibrata, piena di giochi ai vantaggi, il sudamericano ha piazzato l’allungo apparentemente decisivo, andando a servire per il match sul 5-3. L’epilogo è stato pressoché uguale a quello del set precedente, ma in favore di Brancaccio, che ha annullato due match point ed ha chiuso 7-5.

Infine, nel parziale decisivo, nonostante un break di svantaggio, il tennista azzurro non ha mollato e, dall’1-3, ha infilato cinque giochi consecutivi ed ha chiuso 6-3. Prima vittoria in stagione a livello ITF per Brancaccio.

[3] R. Brancaccio b. F. Diaz Acosta 57 75 63

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy