Atp Miami: Shapovalov mai in partita, in finale ci va Federer

Atp Miami: Shapovalov mai in partita, in finale ci va Federer

Vittoria netta di Roger Federer, che supera in due set il canadese Shapovalov e raggiunge la sua 50ª finale in carriera in un Master 1000. Domenica alle ore 19, contro Isner, l’elvetico andrà alla ricerca del suo quarto titolo a Miami. Federer avanti 5-2 nei precedenti.

di Antonio Sepe

Ci si aspettava tanto da quest’inedita semifinale, che vedeva per la prima volta in carriera Denis Shapovalov sfidare il proprio idolo, Roger Federer, ed in realtà le attese non sono state del tutto ripagate. Nonostante il match abbia regalato qualche buona giocata e sprazzi di spettacolo, l’esito non è mai stato in discussione e non c’è stato molto equilibrio. Fin da subito lo svizzero ha messo alle corde il suo avversario, che nel primo set è andato in confusione totale e ci ha capito davvero poco, riuscendo comunque a conquistare due games ma chiudendo con delle pessime statistiche. Nel secondo parziale, invece, la sfida è stata più combattuta, anzi si è addirittura presentata qualche chance per Shapovalov, che però non ha saputo sfruttarla a dovere e probabilmente non ci ha creduto abbastanza. Non particolarmente prolifico con il servizio – appena due aces e meno del 50% di prime palle in campo – l’elvetico non ha brillato ma si è comunque reso protagonista di una discreta prova, durata un’ora e 14 minuti, che gli ha permesso di accedere alla 50ª finale di un Master 1000 della sua carriera. A separarlo dal trofeo a Miami, che manca da soli due anni, c’è un solo ostacolo che corrisponde al nome di John Isner, che lo svizzero ha già affrontato sette volte. 5 le vittorie in suo favore a fronte di appena due sconfitte, anche se l’ultimo precedente ha visto trionfare proprio l’americano, in quel di Parigi Bercy. Inevitabilmente, Roger partirà favorito, ma per scoprire chi vincerà, l’appuntamento è alle ore 19 di domenica 31 marzo. Roger Federer

PRIMO SET – Se, come si suol dire, il buongiorno si vede dal mattino, non sarebbe stata una giornata facile per Denis Shapovalov, che ha esordito tenendo la battuta dopo un gioco di diciotto punti dove ha persino dovuto annullare una palla break. Effettivamente i problemi sono arrivati di lì a poco per il canadese, il quale ha conquistato appena cinque punti negli altrettanti successivi giochi ed in pochissimo tempo si è ritrovato sotto 1-5. Nonostante sia riuscito ad annullare due set point al suo avversario, prolungando la durata del parziale, nulla ha potuto con Federer al servizio che ha chiuso 6-2 in appena 36 minuti di gioco.

SECONDO SET – La seconda frazione è stata decisamente più combattuta, anzi in apertura il canadese ha anche avuto due opportunità di break, le uniche dell’intero incontro, prontamente cancellate dalla quarta testa di serie. Disunitosi e ancora rammaricato dall’occasione sprecata, Shapovalov ha di fatto regalato il gioco seguente, subendo il break a 0 ma senza che il suo avversario dovesse fare i salti mortali per metterlo a segno. Nonostante lo svantaggio di un break, il tennista nordamericano è riuscito a conquistare appena un punto nei restanti quattro turni di risposta, mentre tutte le restanti chance sono capitate ancora a Federer, che però non è stato troppo cinico ed ha chiuso solamente per 6-4. Per la gioia di tutti coloro che hanno da fare domattina, Roger Federer sbriga la pratica piuttosto rapidamente e manda a letto felici tutti i suoi tifosi, che sicuramente sogneranno questa:

Risultati:

[4] R. Federer b. [20] D. Shapovalov 6-2 6-4

56 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Claudio Roncarolo - 3 settimane fa

    Più passano gli anni più la classe lo rende padrone , VAI ROGER il successo ti aspetta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giovanna Loebau - 3 settimane fa

    Forza Roger!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Claudio Biondani - 3 settimane fa

    Palle corte e basse xchè Isner dal suo “quinto piano” farà fatica a raccoglierle…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Luigi Tampucci - 3 settimane fa

    Altro sport

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giuseppe Cagnucci - 3 settimane fa

    Finale difficile, forza roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Rosita Andreani - 3 settimane fa

    E vai Re

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Fucile - 3 settimane fa

    Mitico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Giuseppe Cagnucci - 3 settimane fa

    L’unica e vera leggenda, grande roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mauretto Libero - 3 settimane fa

    La finale qualcuno sa’ a che ora ci sarà?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Susanna Vecchio - 3 settimane fa

    Grande ROGER!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Francesco Gismano - 3 settimane fa

    Alla sua età e il più grande di tutti, sfido chiunque a dimostrare il contrario, penso che sarà difficile per un lungo periodo trovarne uno meglio di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Tiziana D'arrigo - 3 settimane fa

    The King Roger!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Elisabetta Stragliotto - 3 settimane fa

    Grande !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Mina Cucci - 3 settimane fa

    Grandeeeeeeeeeee…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Michele Michele - 3 settimane fa

    Cmon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Eliana Di Maggio - 3 settimane fa

    Ciao Roger sei il numero uno e grazie per averci regalato ancor una grande emozione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Luisa Martelossi - 3 settimane fa

    Mitico Roger , comunque vada sempre un grande Re…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Carla Gileno - 3 settimane fa

    Grande Roger! In perfetta forma il Re!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Ciccio Formaggio - 3 settimane fa

    Comunque finisca, grazie,Roger !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. David Belli - 3 settimane fa

    Questa pagina è ridicola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giuseppe Cagnucci - 3 settimane fa

      Perché

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. David Belli - 3 settimane fa

      Perché è evidente come si sia fatto intendere che Shapo abbia sbagliato partita anziché sottolineare la sontuosa partita del King.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. David Belli - 3 settimane fa

      Per dire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Giuseppe Cagnucci - 3 settimane fa

      E vero. Ma chi ha risposto a solo commentato la vittoria del mitico roger

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. David Belli - 3 settimane fa

      Giuseppe Cagnucci vero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Steczyszyn Agata - 3 settimane fa

    To

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Fabia Matthey - 3 settimane fa

    101

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Andrea Mennilli - 3 settimane fa

    RF una legenda del tennis, gli avversari non possono fare altro che inchinarsi al Re.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Gismano - 3 settimane fa

      Andrea Mennilli condivido

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Valeria Saretto - 3 settimane fa

    King Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Angelo Cacciatori - 3 settimane fa

    Immenso ❤️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Michele Lisetti - 3 settimane fa

    Cristian Marinelli 50 finali 1000

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cristian Marinelli - 3 settimane fa

      Michele Lisetti dai con “la carica dei …”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Erik Pasta - 3 settimane fa

    Eurosport Russia :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Mark Otto - 3 settimane fa

    Chiamate il telefono azzurro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Carolina Fosbury - 3 settimane fa

    la troppa emozione per una semifinale in un Master 1000 e giocare contro Roger non gli hanno consentito di giocare al suo meglio. Che è un gran meglio da vedere. Roger, strepitoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Claudio Biondani - 3 settimane fa

    Next Gen?… Next time!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Milena Ginocchio - 3 settimane fa

    GRANDE MAGICO RE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Cristina Isidori - 3 settimane fa

    Questo 18 enne svizzero è proprio bravo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nicola Brunello - 3 settimane fa

      Speriamo nn si monti la testa perché pare davvero promettente!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Yuri Figini - 3 settimane fa

    Il futuro in campo ma il presente e’ ancora Re Roger!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Marco Palladino - 3 settimane fa

    “Federer è il tennis” già è stato detto? Per commentarlo è inevitabile essere tautologici :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Antonio Di Giovanni - 3 settimane fa

    Ossia il RE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Giuseppe Attolico - 3 settimane fa

    ‘mai in partita’ nel secondo set, se il nastro non avesse aiutato Federer, shapo sarebbe stato un break sopra
    Però vabbè, fare questi titoloni acchiappa più like, quindi va bene così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mirko Cappilati - 3 settimane fa

      Giuseppe Attolico se non avesse aiutato FEDERER? Spero che è una battuta..forse è l’unico punto che poteva aggiustare un po il 2 set.ma probabilmente hai visto solo quello è non hai visto i colpi spettacolari di FEDERER. Diciamo che non c’era il tuo idolo a giocare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giuseppe Attolico - 3 settimane fa

      Mirko Cappilati io non sto smimuendo Federer, sto solo dicendo che per me hanno ingigantito la cosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Fulvio Colini - 3 settimane fa

      Mirko Cappilati lascia stare che è inutile ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Giuseppe Pulino - 3 settimane fa

      Giuseppe Attolico infatti alla fine la partita ce stata .. Roger e un signore ti da l opportunità di stare in partita poi se vede che l avversario prende coraggio ti affossa sul nascere ..senno ti da l opportunità di fare bene qualche game nei turni di battuta di shapov e la fa finire 6-4 se vuole finirebbe 6-16-1 ma lui e un grande campione e fa questo .. A me shapov e piaciuto cavolo e come deve giocare un cristiano .sta a gioca con il dio supremo iihh .. Bravo shapov

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Roberto Aurecchia - 3 settimane fa

      Giuseppe Pulino ma che cosa stai dicendo deve giocare con i ragazzini per vincere le partite..dov’era a India wells che è uscito??dov’era l’anno scorso a wimbledon avanti 2 set a 0 perde 2-3..dov’era agliu usa open battuto da milmann un buon giocatore ma non di alti livelli..quando ha giocato non ricordo bene se era Toronto oppure cincinnati altro torneo 1000 dov’era in finale quando djokovic lo prese a pallate..??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Massimo Carrea - 3 settimane fa

      6-2; 6-4 hanno ingigantito?? Poi può capitare che la fortuna ti dia una mano..una volta ogni tanto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Pierluigi Casalena - 3 settimane fa

      Il. Nastro non ha aggiustato nulla. Manco i punti ricordi.. Era parità, si passava a vantaggio shapo ma che significa? Mica avrebbe brekkato. Anzi è stato il canadese a salvare il doppio break con una vole senza senso alcuno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Francesca Angerame - 3 settimane fa

      Roberto Aurecchia cambia sport! Il tennis non fa per te!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Giulio Gallo - 3 settimane fa

      Roberto Aurecchia nello stesso posto in cui stava nadal quando si è fatto macellare da BROWN per due anni di fila

      Nello stesso in cui stava djokovic quando persino cecchinato era in grado di umiliarlo

      È una cosa che succede a tutti e ci sono 1000 esempi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Enzo Chiarolanza - 3 settimane fa

    Roger mamma mia..CLONATELO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Gabriele Terradura - 3 settimane fa

    Momentaneamente il futuro del Tennis è nelle mani di un ragazzino di 38 anni. ♥️

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Pasquale Salerno - 3 settimane fa

    Zio Roger che dispensa ancora lezioni di tennis ai campioncini ventenni non ha prezzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy