Fognini e Cecchinato, finali italiane: preview e orari di gioco

Fognini e Cecchinato, finali italiane: preview e orari di gioco

Il tennis azzurro sarà il grande protagonista della domenica sportiva: a Bastad Fognini sfiderà Richard Gasquet e a Umago Cecchinato se la vedrà con Pella.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

Atp Bastad

Alle 14:00 (in diretta su Supertennis) Fabio Fognini sfiderà Richard Gasquet per il titolo dello SkiStar Swedish Open, torneo Atp 250 su terra battuta. L’italiano, terza testa di serie del tabellone, è approdato in finale con un po’ di fatica, soffrendo soprattutto in semifinale contro lo spagnolo Fernando Verdasco, sconfitto dopo tre set e più di due ore di gioco. Discorso diverso per il francese, il cui cammino è stato decisamente più agevole; dopo aver ceduto un set all’esordio contro Melzer, Gasquet ha avuto vita facile contro gli inesperti Ruud e Laaksonen e ha raggiunto la trentunesima finale della carriera. Il transalpino è avanti 2-1 nei confronti diretti con Fabio, ma l’ultimo incontro tra i due, vinto, peraltro, dall’azzurro, risale addirittura al 2013, difficile pensare che risultati così datati possano essere significativi. La sensazione è che Fognini, anche in virtù del suo vantaggio in classifica e dell’ottimo tennis fin qui espresso, parta leggermente favorito.

Fognini sarà impegnato anche nella finale del torneo di doppio, dove, in coppia con l’amico Simone Bollelli, affronterà Peralta e Zeballos.

Atp Umago

Alle 20 (in diretta su Supertennis), in Croazia, sarà il turno di un altro giocatore italiano, il palermitano Marco Cecchinato, che, nella seconda finale della carriera, sfiderà l’argentino Guido Pella per il titolo del Plava Laguna Croatian Open. Dopo l’anonimo intermezzo sull’erba inglese, il ritorno sulla terra rossa non poteva essere più dolce per l’azzurro, capace di battere, con difficoltà, Vesely e, in scioltezza, Djere e Trungelliti. Pella, che, in semifinale, ha superato al terzo set l’olandese Robin Haase, è un giocatore molto abile sulla terra battuta e, per certi aspetti, abbastanza simile allo stesso Cecchinato. Tra i due non ci sono precedenti a livello Atp, ma l’azzurro, al momento, è sicuramente il giocatore più in forma e in fiducia, i favori del pronostico sono dalla sua parte.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco Frigoli - 4 settimane fa

    Scusate se è poco ma…oggi ore 16.oo finale torneo Lacchiarella……Lo porto-Frigoli……vinca il migliore…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pietro Vadalà - 4 settimane fa

    Fognini s é sorbito pure il doppio tutta la settimana e ieri dopo i 3 set con verdasco altri 2 piu super tyebreak….oggi sara stanco e difficilmente la spuntera.
    Felice d essere smentito

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy