Indian Wells: Goffin lotta, ma in finale ci va Raonic

Indian Wells: Goffin lotta, ma in finale ci va Raonic

Si è conclusa la prima semifinale del primo Master 1000 di stagione: a raggiungere la finale per primo è stato il canadese Milos Raonic

Alle 19 italiane è iniziata la prima semifinale di Indian Wells, e da poco si è conclusa. A raggiungere l’ultimo atto del torneo per primo è stato Milos Raonic, che si è imposto per 6-3 3-6 6-3 su David Goffin.

Era la prima semifinale in un master 1000 per il belga, mentre era la sesta per il giocatore canadese, ma passiamo alla cronaca della partita.

Ad iniziare a servire è Raonic, ma i primi due game del match sono irrilevanti, visto che entrambi i giocatori li hanno sfruttati per studiarsi a vicenda. La prima rottura c’è nel quarto game, quando Goffin è costretto a servire sul punteggio di 1-2: qua il belga commette un errore dopo l’altro e subisce il break a zero. Proprio questo fatale quarto gioco costerà a Goffin l’intero set, visto che ci sarà solo un’occasione di contro break per lui (sul 2-4) ma verrà annullata da un poderoso servizio di Raonic.

Primo set: vince Raonic 6/3

milos-raonic-atp-indian-wells-2016

Il secondo parziale inizia con il giocatore di Rocourt alla battuta: quest’ultimo non sembra mostrare alcun problema, mentre Raonic inizia il parziale inefficiente al servizio, con un primo turno di battuta da 10 punti e uno 0/4 di punti vinti con la seconda. Il break arriva solo, però, sul punteggio di 2-1 Goffin; il belga non riuscirà a tenerlo, e si farà agganciare sul 3-3. Qui Raonic mostra ancora gli stessi problemi di inizio set, e perde nuovamente il servizio sul 3-4, mandando Goffin a servire per il set. Il belga riesce a non farsi sopraffare dall’emozione, e chiude il secondo parziale con lo stesso punteggio del primo.

Secondo set: vince Goffin 6/3 

GoffinIl terzo e decisivo parziale comincia, di nuovo, con Raonic alla battuta. In questo set, Goffin inizia a rilento, facendo andare subito Raonic in vantaggio per 3-0. Il divario si dimostrerà incolmabile, visto che Raonic non offrirà neanche una palla break. Il set si chiuderà con i soliti tre game di distacco tra i due giocatori.

Terzo set: vince Raonic 6/3

Risultato finale: vince Raonic 6/3 3/6 6/3.

E’ la terza finale in un 1000 per il canadese (dopo quelle di Montreal 2013 e Parigi Bercy 2014), e se l’è conquistata dopo due ore esatte di gioco.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy