Wimbledon: le parole di Djokovic e Nadal dopo la semifinale

Wimbledon: le parole di Djokovic e Nadal dopo la semifinale

E’ da poco finita la seconda semifinale del terzo slam dell’anno, in cui Novak Djokovic si è imposto per 10-8 al quinto set su Rafael Nadal, ecco le loro parole alla conclusione del match.

di Jonathan Zucchetti, @J_Zucchetti

La gioia del vincitore

Era dal lontano settembre 2016, quando venne sconfitto da Stan Wawrinka a New York, che Novak Djokovic non raggiungeva una finale slam. C’è riuscito oggi, nel più prestigioso dei tornei, battendo il numero 1 al mondo Rafael Nadal in una partita da ricordare.
“Mi sono passate molte cose per la testa durante la partita: ho pensato agli ultimi 15 mesi, a tutto quello che ho dovuto passare per poter tornare a questi livelli e al fatto che sono di nuovo in finale in questo torneo, nel tempio del tennis“.
Il serbo, che ha così raggiunto la quinta finale nello slam londinese, e la ventiduesima in generale, ha poi continuato: “E’ stato il match più lungo e difficile della mia vita, ed è anche stato diviso in due giorni. Ora sono davvero felice. Poteva andare in qualunque modo: la differenza era minima. Fino all’ultimo colpo non sapevo se avrei vinto o meno. Ci speravo, ma sapevo che lui era molto vicino. Sono questi i match per cui si vive, i match per cui si lavora“.
Djokovic dovrà ora vedersela con Kevin Anderson nella finale di domani pomeriggio.

Le parole di Nadal

Anche Rafael Nadal si è espresso sull’incontro di semifinale disputato: “Sono sicuro che quello che abbiamo mostrato in campo sia stato un grande spettacolo per gli appassionati. Ovviamente non sono felice del risultato, però sono molto orgoglioso di aver preso parte ad una battaglia del genere. Non ho ancora avuto il tempo di analizzare questa partita: ci sono state cose positive e opportunità non sfruttate, ma è normale che succeda in incontri di questo livello.
Nadal, che ha mancato l’opportunità di raggiungere quota 25 finali slam in carriera, ha poi aggiunto: “Di solito sono molto critico con me stesso, ma oggi ho giocato dei gran bei colpi, nonostante gli errori. Ho dato il mio meglio, ma sono stato battuto, lui è stato migliore e non si può fare altro che riconoscerlo“.

captura_de_pantalla_2018-07-12_a_las_17.32.22

 

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marina Toso - 1 mese fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Deborah Costanzi - 1 mese fa

    Grande partita però il mio paesano ha segnato grande ritorno. Bravo mio Nole!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gianni Borgo - 1 mese fa

    Grande Novak

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alessandro Magnisi - 1 mese fa

    Sei sempre un gran signore Rafa, VAMOS!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Viviana Colnaghi - 1 mese fa

    Ma smettetela con questo doping , mai trovati positivi che cavolate dite e i controlli li fanno soprattutto a loro….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alberto De Simone - 1 mese fa

    Sempre signore Nadal
    #Chapeau ad entrambi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mile Jevtic - 1 mese fa

    Un giorno tennis senza Djokovic, Nadal e Federer ci sarà troppo noioso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Cristina Giorgini - 1 mese fa

    I dopati prima o poi vengono fuori ….in tutti gli sport quindi piano con questi sproloquii.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Alessandro Califano - 1 mese fa

    Sono entrambi dopati e garantiti dai miliardi degli sponsor.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Onofrio Mancino - 1 mese fa

    Meno male! Il boscaiolo ha smesso di distruggere i campi di Wimbledon…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luciana Fagioli - 1 mese fa

      In fatti ti ha preparato la fossa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Onofrio Mancino - 1 mese fa

      Luciana Fagioli ricordati di portargli i fiori quando il dopatissimo ci finirà dentro…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Christian Poggi - 1 mese fa

      Onofrio Mancino vogliamo prove non solo insinuazioni…sempre la stessa storia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Onofrio Mancino - 1 mese fa

      Christian Poggi giusto. Per me è solo questione di tempo e di volontà di indagare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Lorena Pansini - 1 mese fa

      Onofrio Mancino sei un poveraccio. La foto con la maglia di Federer.. Hahaha.. Se Roger leggesse le cazzate che scrive ti prenderebbe a racchettate in faccia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Onofrio Mancino - 1 mese fa

      Lorena Pansini te invece, da come straparli, le racchettate le hai già prese, e tante. Poverina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Lorena Pansini - 1 mese fa

      Sei solo un esaltato e non sai nemmeno che cosa sia lo sport Dalla tua faccia.. Le racchettate te le meriteresti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Lorena Pansini - 1 mese fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Milena Moioli - 1 mese fa

      Belissima partita bravissimi tutti e due .Rafa❤

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    10. Mariano Como - 1 mese fa

      Sono tifosissimo di Federer…nn condivido assolutamente certe affermazioni…Nadal e Djokovic sono grandissimi giocatori lo hanno dimostrato in campo…al di fuori e tutto da dimostrare quindi …rispetto..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    11. Alberto Larghi - 1 mese fa

      Grandi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    12. Massimo Mangiarotti - 1 mese fa

      Onofrio Mancino. Non è che confondi il tennis con il ping pong? Inoltre le palline sono rotonde non ovali come nel rugby .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    13. Onofrio Mancino - 1 mese fa

      Massimo Mangiarotti no non confondo. Federer gioca a tennis, Nadal disbosca. Io noto la differenza: se tu non ci riesci, è un tuo problema.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Luciana Fagioli - 1 mese fa

    NADAL SEI UN GRANDE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Mark Otto - 1 mese fa

    Djokovic, Federer, Nadal : altro pianeta !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Ne vinceranno ancora di slam questi due…. i vari Zverev, Cheung e Kyrgios dovranno pazientare prima di vederli eclissare…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ivan Cascone - 1 mese fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Bete Cattai - 1 mese fa

    Nolllllleeee Champion!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy