Wta Washington: Andrea Petkovic elimina Sloane Stephens

Wta Washington: Andrea Petkovic elimina Sloane Stephens

L’ordine di gioco odierno prevedeva match sia di primo che di secondo turno. Secondo turno fatale a Sloane Stephens, testa di serie numero 2: l’americana è stata battuta da un’ottima Andrea Petkovic, che ha così centrato i quarti di finale per il secondo anno consecutivo. La tennista tedesca non si imponeva su una top 10 da oltre due anni.

di Monica Tola

ELIMINATA SLOANE STEPHENS – Andrea Petkovic centra i quarti di finale per il secondo anno consecutivo. La tennista tedesca ha eliminato la campionessa in carica degli Us Open e numero 2 del seeding, Sloane Stephens. Vittoria in rimonta per la teutonica, che è stata sotto un set e un break. Sul 6-2, 2-0 per Sloane Stephens è iniziata una nuova partita. Gli errori dell’americana sono aumentati a dismisura, mentre Andrea Petkovic è diventata implacabile al servizio. La svolta sul 5-4 nel secondo parziale per la tedesca: tre errori di dritto e un rovescio affossato in rete dalla numero 3 del mondo hanno consentito ad Andrea Petkovic di pareggiare i conti e rimandare il verdetto al terzo set. Terza frazione all’insegna della profondità dei colpi della tennista tedesca, mentre Sloane Stephens si è progressivamente spenta e ha mestamente salutato il torneo. Andrea Petkovic ha messo a segno 20 vincenti, due in meno rispetto all’avversaria. Sloane Stephens ha però totalizzato 38 gratuiti. L’ultima vittoria della tedesca su una top 10 risaliva a Doha 2016, quando si impose sull’allora numero 5 Wta, Garbine Muguruza. La Petkovic, che deve difendere la semifinale del 2017, attende ora la vincente tra Belinda Bencic e Nao Hibino.

Risultati – Secondo Turno:

A. Petkovic b [2] S. Stephens 2-6 6-4 6-2

Primo Turno:

[LL] Y. Bonaventure b [Q] A. Kalinina 6-3 6-3

S. Zheng b [WC] K. Swan 6-2 6-4

J. Brady b N. Vikhlyantseva 6-1 6-4

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marinella Toni - 2 settimane fa

    Io non riesco a capire una giocatrice come la Stephens con quelle qualità come possa giocare a volte così male da fare queste figuracce senza un minimo di ritegno non so spiegarmelo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Roberto Agazzi - 2 settimane fa

    Mi piace Sloane ma adoro Andrea, quindi va bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy