Wta Wuhan: sconfitta all’esordio per Roberta Vinci

Wta Wuhan: sconfitta all’esordio per Roberta Vinci

Esce sconfitta al primo turno del torneo di Wuhan Roberta Vinci, sconfitti con un duplice 64 dalla Mchale. Purtroppo continua il periodo negativo della pugliese, che non riesce a dare una svolta alla stagione e colleziona la quinta sconfitta negli ultimi 6 match giocati sul cemento.

di Antonio Sepe

OUT VINCI- Continua il pessimo momento di Roberta Vinci, che ormai non riesce più ad esprimere il suo miglior tennis e da un po’ di tempo a questa parte sembra aver perso anche le motivazioni. La partita odierna é stata un po’ lo specchio della stagione della pugliese, la quale aveva sempre battuto la Mchale, peraltro tutti i precedenti si erano disputati sul cemento, ma quest’oggi non é riuscita a contrastare la sua avversaria é purtroppo ne ha pagato le conseguenze a caro prezzo. Se da una parte la tennista statiunitense non ha giocato benissimo, dall’altra Roberta ha fatto molta fatica, soprattutto con il servizio, e non é stata capace di portare il match dalla sua, non a caso é sempre stata sotto nel punteggio e di fatto non ha mai dato l’impressione di poter mettere in atto una concreta rimonta. Ovviamente la sfortuna non é mancata, ma ciò non deve essere una giustificazione, e forse con un po’ più di cinismo da parte della Vinci l’incontro sarebbe terminato diversamente; resta però il fatto che Roberta non riesce più ad essere quella di qualche anno fa, sia per quanto riguarda il tennis che per l’atteggiamento e, malgrado speriamo che possa continuare almeno un altro anno, la possibilità che a fine stagione appenda la racchetta al chiodo e si ritiri dal tennis professionistico é più che mai plausibile. Facendo tutti gli scongiuri del mondo, una scelta del genere sarebbe più che comprensibile per una campionessa come lei, che ormai si trova oltre l’80esima posizione mondiale.

Roberta Vinci

Nel match odierno, la Mchale é partita subito forte, breakkando la sua avversaria nel quarto gioco ed addirittura concedendosi il lusso di sprecare due chances di break che l’avrebbero portata a servire per il set sul 51. Complici proprio questo due palle break annullate, la Vinci ha risalito la china ed ha controbreakkato la sua avversaria, pareggiando i conti sul 4 pari. Purtroppo, però, la tennista americana é riuscita a piazzare la zampata finale ed ha chiuso 64. Nella seconda frazione di gioco, dopo uno scambio di break iniziale, la Mchale ha provato a scappare conquistando un break, ma é stata subito ripresa dalla Vinci che ha ridotto notevolmente le distanze. Come nel set precedente, alla fine la differenza l’ha fatta il decimo game, dove la nativa di Teaneck ha piazzato il break ed ha definitivamente messo fine al match, vinto con un duplice 64. Al secondo turno, Christian Mchale affronterà la vincente del match che vedrà opposte Caroline Garcia ed Angelique Kerber. 

ALTRI MATCH- Nei restanti incontri, continua la crisi nera di Kiki Mladenovic, che perde l’ottavo match consecutivo, peraltro senza mai riuscire a portare a casa neppure un set. Vittorie agevoli per Makarova, Vesnina e Barty, mentre la Sakkari é costretta al terzo per avere la meglio della Putintseva. Bella la favola di Monica Puig, che riesce a regalare un piccolo sorriso al suo Porto Rico, il quale sta vivendo giorni difficili a causa dell’uragano che si é abbattuto su di esso e proprio a riguardo, la Puig si é data molto da fare per cercare di aiutare il più possibile. Oggi, la tennista portoricana ha sconfitto in 3 set l’ostica Barthel ed ha confermato di essere molto in palla, dopo aver brillantemente superato le qualificazioni. Infine, a sorpresa sono state estromesse dal torneo Anett Kontaveit, per mano della polacca Linette, e Suarez Navarro, che ha ceduto il passo alla Tsurenko.

Wta Wuhan – Primo turno

Mchale d Vinci 64 64

Barty d Bellis 75 60

Tsurenko d Suarez Navarro 63 76 (12)

Sakkari d Putintseva 16 64 62

Linette d Kontaveit 75 64

Siniakova d Mladenovic 63 62

Puig d Barthel 60 67 (0) 64

Makarova d Sevastova 64 62

Vestina d Duan 63 64

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mik Fer - 2 anni fa

    Finiti i suoi tempi d’oro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Adamo Musacchio - 2 anni fa

    Il tempo per appendere la racchetta al chiodo dignitosamente e’ passato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Io le do un consiglio da suo fan…che si ritiri…non ne posso piu di vederla uscire a primo turno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Daniela Vasile - 2 anni fa

    Niente. ..non molare!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy