Fed Cup – 10 cose che forse non sai

Fed Cup – 10 cose che forse non sai

La Fed Cup è il più importante torneo tennistico per nazionali femminili. La sua cinquantaseiesima edizione ha il via oggi e queste sono dieci curiosità che la riguardano.

di Livia Tripiciano

Per chi non lo sapesse, la Fed Cup, che fino al 1995 si chiamava Federation Cup, è il più importante torneo per squadre nazionali femminili di tennis, ovvero l’equivalente della Coppa Davis maschile. Si disputa nel mese di febbraio e la sua cinquantaseiesima edizione si terrà questa settimana con data di inizio proprio oggi, sabato 10 febbraio.

In occasione dell’inizio del torneo, abbiamo stilato una lista di dieci cose che forse non sapete.


tennis-fed-cup-italia-fb-fed-cup-team-italia-800x523-800x523

  1. L’Italia fu una delle 16 squadre iscritte all’edizione inaugurale ed è una delle poche nazioni che hanno preso parte a tutte le edizioni del torneo, dalla prima nel 1963, fino ad oggi.
  1. La prima edizione della Federation Cup si svolse nel 1963, in occasione del 50esimo anniversario della Federazione Internazionale Tennis, da allora si svolge a cadenza annuale.
  1. Gli Stati Uniti sono la nazionale più vincente di sempre. Nel corso degli anni, le donne americane hanno vinto la Fed Cup 18 volte, inoltre detengono record per: il maggior numero di vittorie consecutive: 7 titoli (1976-1983); il maggior numero di incontri (tie) vinti consecutivamente: 37 (dal 1976 al 1983); il maggior numero di partite vinte (rubbers) consecutivamente: 64 (dal 1976 al 1983)

fed cup 2

  1. Roberta Vinci detiene il record per il maggior numero di vittorie consecutive in doppio di una giocatrice (18)Roberta-Vinci-Fed-Cup-2013-SF_2933951
  1. La spagnola Arantxa Sánchez Vicario detiene il record del maggior numero di vittorie (in singolo e in doppio) nella Fed Cup (72) e del maggior numero di anni in cui vi ha giocato (17)
  1. La giocatrice più giovane ad aver mai preso parte al torneo è Denise Panagopoulou che partecipò all’età di 12 anni e 360 giorni nel 1977. Quest’anno, a fare il suo debutto in Fed Cup è la quindicenne Marta Kostyuk, giocatrice in rapida ascesa che si è qualificata per il suo debutto al Grande Slam all’Australian Open (arrivando fino al terzo turno), facendo seguire a questo un titolo da 60.000 $ a Burnie in Australia.
  1. Ad oggi la britannica Gill Butterfield è la giocatrice più anziana ad aver preso parte alla competizione, nel 1996 partecipò all’età di 52 anni  e 162 giorni.
  1. Serena Williams non ha mai perso in singolo in Fed Cup ed ha perso solo una partita in doppio7393301_serena-williams-c-walk-dance-after-winning_t148c9728
  1. Inizialmente non vi erano premi in denaro e le squadre partecipavano a proprie spese; l’avvento degli sponsor fece modificare il tutto, il primo sponsor del torneo fu Colgate nel 1976.
  1. L’idea dell’evento risale al 1919, quando Hazel Hotchkiss Wightman elaborò il concetto di una manifestazione a squadre femminili, tuttavia la proposta fu rifiutata e lei nel 1923 istituì un trofeo da mettersi in palio ogni anno fra Stati Uniti e Gran Bretagna, l’antenato della Fed Cup.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy