Gli appuntamenti della settimana: New Haven e Winston-Salem

Gli appuntamenti della settimana: New Haven e Winston-Salem

In Connecticut e North Carolina gli ultimi tornei pre Us Open. Tante top 10 impegnate a New Haven. C’è Giorgi. A Winston-Salem tre azzurri in tabellone.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

Prosegue la marcia di avvicinamento agli Us Open 2018, quarto ed ultimo appuntamento Slam dell’anno. Questa settimana il circuito mondiale fa tappa a New Haven e Winston-Salem, prima di puntare i riflettori sull’atteso Major newyorchese.

In Connecticut tante le top 10 impegnate in occasione del Wta Premier di New Haven. Incerta la presenza della numero uno del mondo Halep, che dopo aver disputato due finali consecutive potrebbe decidere di rifiatare in vista dei prossimi Us Open. Tra le protagoniste più attese dell’evento anche Kvitova, Goerges, Pliskova, Bertens e Garcia. L’unica presenza azzurra nel main draw del torneo porta il nome di Camila Giorgi che, superate le qualificazioni, affronterà nella giornata di oggi la rumena Bogdan, anch’essa proveniente dal tabellone cadetto.

QUI il tabellone principale.

Dopo i prestigiosi Masters 1000 di Toronto e Cincinnati, gli uomini della racchetta si riaffacciano nell’universo Atp 250. Il torneo di Winston-Salem, come ogni anno, rappresenta una buona occasione per molti giocatori di conquistare fiducia e punti preziosi in ottica Us Open. Nessun top 10 di scena in North Carolina, ma diversi tennisti di gran livello a caccia di riscatto dopo un agosto non esaltante. Reso noto il forfait di David Goffin, lo spagnolo Carreno Busta, forte della seconda testa di serie, sarà il favorito principale a mettere in cassaforte il suo secondo titolo in carriera a Winston-Salem. Occhio anche a Edmund, Johnson e Querrey, autentici mattatori delle superfici rapide. Folta la pattuglia azzurra con Andreas Seppi, già al secondo turno dopo aver sconfitto Sousa, Cecchinato e Berrettini. Conquistato l’ennesimo successo Challenger in terra friulana a Cordenons, rinuncia alla partecipazione Paolo Lorenzi.

QUI il tabellone principale.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy