Rio 2016: i qualificati azzurri

Rio 2016: i qualificati azzurri

Si avvicinano sempre di più i Giochi Olimpici di agosto e, terminato il Roland Garros, siamo quasi certi di chi rappresenterà l’Italia per la disciplina del tennis.

7 commenti

Con la fine del French Open si sono chiusi i dodici mesi a disposizione degli atleti per accumulare punti sufficienti necessari alla qualificazione alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Certezze per singolare maschile e doppio misto, tante possibilità in campo femminile.

CERTEZZE FABIO ED ANDREAS – Per quanto riguarda il tabellone maschile, saranno Fabio Fognini, Andreas Seppi e Paolo Lorenzi a rappresentare l’Italia in singolare. Troppo lontano Simone Bolelli, così come Marco Cecchinato, Thomas Fabbiano e le altre opzioni disponibili. In doppio invece, sarà la coppia Fognini-Seppi quella scelta dalla Federazione, come annunciato già agli Internazionali BNL d’Italia di Roma. Ricordiamo che, ogni nazione può portare due coppie di doppio: Bolelli ha una posizione ed un ranking adatto a partecipare in doppio, ma dovrebbe accoppiarsi con Lorenzi e le due classifiche combinate darebbero un punteggio troppo alto per partecipare. Con tutta probabilità, quindi l’unica coppia maschile in doppio sarà formata da Fabio Fognini ed Andreas Seppi.

CASO GIORGI – In campo femminile, invece, il discorso è più ampio e complicato: in singolare c’è la certezza della partecipazione di Roberta Vinci e Sara Errani (Flavia Pennetta sarebbe qualificata, ma non parteciperà), mentre ci sono dubbi su Camila Giorgi e Karin Knapp. Rispettivamente, una sarebbe in dubbio per le divergenze con la Federazione di cui siamo a conoscenza tutti, l’altra invece utilizzerebbe il protected ranking di numero 45 del mondo (è stata 6 mesi fuori per infortunio). Perciò entra in gioco il nome di Francesca Schiavone come potenziale sostituta di una delle due: ed attenzione, perchè con lo Slam vinto e la posizione di classifica, potrebbe essere privilegiata rispetto ad altre. Se la Giorgi, dunque, non risolverà i suoi problemi con la FIT, saranno Vinci, Errani, Knapp e Schiavone le quattro per una medaglia in singolare a Rio.

VINCI PRESENTE – In doppio le combinazioni sono tante: quasi tutte le nostre top hanno accesso al tabellone, ma il dubbio sta in quali coppie scegliere. Partendo dal presupposto che la coppia Errani-Vinci non si riunirà in occasione delle Olimpiadi, aumentano le probabilità di vedere Vinci-Knapp ed Errani-Giorgi, sempre sperando che la maceratese risolva i conflitti con la Federazione. In caso di riscontro negativo, solo una coppia potrà partecipare. In doppio misto, invece, solo Roberta Vinci potrà partecipare, probabilmente assieme a uno fra Fabio Fognini e Andreas Seppi.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Andrea Baldin - 12 mesi fa

    Tennis Circus..non ho capito perchè solo Roby può giocare il doppio misto e non Sara..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonio Pepe - 12 mesi fa

    Stiamo bene combinati…..!!! Con quel cafone di Fognini …..!!!! Per le donne poi…….. Ammenoche’ non dobbiamo andare per far ridere…..,!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nicoletta Nicoletta - 12 mesi fa

    ….si avvicinano i giochi e siamo messi così ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuliana Cau - 12 mesi fa

    Ma Dio mio, molto meglio la Vinci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Paolo Guida - 12 mesi fa

    NON SA COSA SIA IL SACRIFICIO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Paolo Guida - 12 mesi fa

    PICCOLO UOMO ANCORA DI PIU PICCOLO TENNISTA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Massimo Racca - 12 mesi fa

    Fognini stai a casa che tu non sei un tennista

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy