Scintille Williams-Thiem: l’americana ha fretta e l’austriaco è costretto a interrompere la sua conferenza stampa

Scintille Williams-Thiem: l’americana ha fretta e l’austriaco è costretto a interrompere la sua conferenza stampa

“Non sono più un ragazzino”, ha commentato Thiem, visibilmente irritato e spazientito.

di Pierluigi Serra, @pierluigi_serra

Nella giornata di ieri Dominic Thiem e Serena Williams sono stati protagonisti di un episodio poco gradevole; il tennista austriaco, infatti, è stato costretto ad interrompere la sua conferenza stampa dopo la vittoria ottenuta contro Pablo Cuevas a causa dell’impazienza dell’ex numero uno del mondo. Da quanto riferisce il cronista tedesco Jannick Schneider, Williams si sarebbe rifiutata di aspettare il suo turno, costringendo l’organizzazione del torneo a spostare in una stanza secondaria Thiem e i giornalisti presenti nella sala principale.

L’austriaco, ovviamente, non l’ha presa bene e, non appena ha scoperto i reali motivi dello spostamento, si è sfogato con i giornalisti presenti in sala: “Una cosa del genere è inaccettabile. È uno scherzo? Cioè io me ne sono dovuto andare perché lei stava arrivando?”. Alla fine Thiem, visibilmente irritato e spazientito, ha deciso di andarsene senza rilasciare ulteriori dichiarazioni.

92 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carla Gileno - 5 mesi fa

    Ha ragione in pieno Thiem! Ma chi si crede di essere sta scema! A me non e’ mai piaciuta e tanto meno tifata!! Gli organizzatori gli hanno dato troppa importanza ormai non e’ più la regina!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Norman Cantini - 5 mesi fa

    Patetica viziata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo Squaratti - 5 mesi fa

    Buffona viziata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ida Pellegrino - 5 mesi fa

    Vergognoso! Ma chi si crede di essere la Williams, la madonna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Ida Pellegrino e tu ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ida Pellegrino - 5 mesi fa

      Patrizia Zotti che risposta stupida! Non sono stata io a chiedere di essere privilegiata nel fare un’intervista. La realtà che, evidentemente, anche tu sei un arrogante e, forse, ti comporti come lei visto che giustifichi un comportamento scorretto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Dante Lucchesi - 5 mesi fa

    Colpa degli organizzatori…bastava un semplice ..” Serena …se ha furia…si accomodi pure ..a casa!…tutto e’ semplice…basta non renderlo complicato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Finamore Francesco - 5 mesi fa

    Più anni passano e più diventa arrogante! Speriamo di liberarci presto di questo fardellone!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mauro Bartolini - 5 mesi fa

    william sono anni che non vinci piu’ un cazzo, fuori dai coglioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Loris Saltarello - 5 mesi fa

    Thiem? Quando avrai vinto 1/4 della Williams potrai ragliare. Per il momento scansati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Viviana Colnaghi - 5 mesi fa

    Ha ragione Thiem

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pavel Ana - 5 mesi fa

    Solita cafona..Thiem alla prossima conferenza stampa fa bene se non si presenta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Loris Saltarello - 5 mesi fa

    Tiehem? Quando avrai vinto 1/4 della Williams potrai ragliare. Per adesso scansati!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filippo Landi - 5 mesi fa

      Loris Saltarello ma siamo seri? Sulla base di cosa il numero 5 del mondo deve piegarsi ai capricci di qualcuno, seppur si tratti di serena? O meglio, in base a cosa una persona qualunque dovrebbe perdere il suo tempo per assecondare i capricci di qualcuno?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sonia Dipasquale - 5 mesi fa

      Loris Saltarello ma che ragionamento, nn ho mai sentito tra gli uomini una cosa del genere…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Loris Saltarello - 5 mesi fa

      Sonia Dipasquale E ti dispiace?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Loris Saltarello - 5 mesi fa

      Filippo Landi Semplice! businnes, nient’altro che business. Tiehem vale 5, Williams vale 10. Semplice, molto semplice. (per me naturalmente)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Monica Kant - 5 mesi fa

    Eh vabbè gli hanno solo fatto cambiare stanza mica l’ha picchiato con la racchetta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Alessandro Ongaro - 5 mesi fa

    Sorelle Williams cafone tutte e due. Ritiratevi, fareste un favore a molti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Giulio Di Chiara - 5 mesi fa

    Una scimmiona troglodita!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Antonella Bastoni - 5 mesi fa

    La Williams quando smetterà di giocare non verrà di certo rimpianta. Umiltà zero. La differenza tra vero un campione e questa che avrà pure vinto in un lungo e largo, ma non ha ne l’atteggiamento, l’umiltà, ne la stoffa del vero campione. Ma ve la ricordate la figura patetica agli US Open? Proprio non c’è la fa. A lei tutto è dovuto. Patetica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Antonio de Felice - 5 mesi fa

    Effetto del metoo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesca Sarzetto - 5 mesi fa

      Antonio de Felice no, il #metoo non c’entra proprio niente. Questo vuol dire non aver capito niente di cosa metoo rappresenti, cioè un grido contro stupri e abusi sessuali, di cui praticamente tutte le donne hanno qualche esperienza. Tutte. Pensaci. Qui si tratta di pura arroganza da parte di chi si ritiene superiore agli altri ed intoccabile… e Serena lo è da ben prima di #metoo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Antonio de Felice - 5 mesi fa

      Francesca Sarzetto … il metodo metoo appunto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Francesca Sarzetto - 5 mesi fa

      Antonio de Felice NO! Ti sembra che non voler essere stuprate e passare in testa agli altri siano la stessa cosa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Antonio de Felice - 5 mesi fa

      Francesca Sarzetto pare, dico pare, che le presunte stuprate, ottenessero parti e ruoli di prestigio passando così sulla testa delle altre … povere ragazze.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Antonio de Felice - 5 mesi fa

      Francesca Sarzetto vabbeh dai … tregua … magari dopo sentiamo Asia Argento cosa ne pensa …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Francesca Sarzetto - 5 mesi fa

      Antonio de Felice più che altro, pare che chi non si sottometteva ai voleri dei produttori non avesse nessuna possibilità di carriera, che è un po’ diverso. Questo se parliamo di Hollywood… poi ci sono quelle che anche per lavorare da mcdonalds devono passare per il letto del capo, o i mille altri stupri e molestie di cui più o meno tutte, ripeto, abbiamo qualche esperienza, e non certo per avere favori. E la cosa più orrenda è che è normale, e tanti uomini, come te, non vogliono proprio rendersene conto di quanto comuni e distruttivi sono certi atteggiamenti maschili, e quanto sia difficile tirarsene fuori. Quanto stupri e molestie siano trattati come barzellette dalla giustizia, e quanto sia difficile mandare in galera chi li commette, perché raramente ci sono prove schiaccianti. E anche se ci sono, si fa più il processo alla vittima che al colpevole, e com’eri vestita, avevi bevuto, che ci facevi lì, ti è piaciuto… ti sembra che questo abbia a che fare con Serena?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Antonio de Felice - 5 mesi fa

      Francesca Sarzetto scinderei gli argomenti: denunciare dopo 10 anni e una carriera avviata , rende di fatto dubbia la narrazione dei fatti (sembra più un tentativo d’estorsione che una denuncia per stupro…) ; quanto a Serena c’entra l’attenzione che sembra ormai obbligatorio dover dare a una giocatrice di tennis solo perché iscritta al WTA.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Francesca Sarzetto - 5 mesi fa

      No, niente, sei di coccio, lasciamo stare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Antonio de Felice - 5 mesi fa

      Francesca Sarzetto adoro ❤️

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    10. Francesca Sarzetto - 5 mesi fa

      Antonio de Felice ma Serena non è una qualunque a cui dare retta solo perché iscritta alla WTA, o una che ha vinto 23 slam perché è andata a letto con qualcuno… ha un potere enorme guadagnato sul campo, ma manca di umiltà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    11. Antonio de Felice - 5 mesi fa

      Francesca Sarzetto Thiem è il n°4 del mondo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Ciccio Formaggio - 5 mesi fa

    Sarà stata anche brava, ma se mi è sempre stata sulle braghe, un motivo c’era. Una fognatura di donna. Peggiorata col tempo e sempre più chiattona. Poveretta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Onofrio Mancino - 5 mesi fa

    Cafona e buzzurrona. Non si smentisce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Gianfranca Zaia - 5 mesi fa

    Ha ragione lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Marina Bertoli - 5 mesi fa

    Però scusate, a me suona male tutta questa storia … secondo me Serena non si è permessa di fare un gesto del genere. Forse le colpe sono altrove. Magari in chi le conferenze stampa le organizza e le gestisce. Ah, non mi è mai piaciuta particolarmente Serena ma questa abitudine di darle addosso solo perché ha qualche chilo di troppo e non conquista più titoli facendo tacere tutti mi urta parecchio. Davvero credete che a quei livelli abbia bisogno di sbrigarsi per fare la mamma o ipotizziamo che tre o quattro tate se le possa pure permettere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Loris Saltarello - 5 mesi fa

      Marina Bertoli Tanta gente mangia e beve a tutto ciò che leggono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Marina Bertoli be che dire hai scritto un commento assolutamente oggettivo non ti sei fermata al titolo..brava Marina ma non per il mio tifo per serena ma perche come hao giustamente scritto la cosa puzza..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Marco Porta - 5 mesi fa

    Fossi in Thiem non rilascerei più interviste fino a fine torneo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Antonino Agostini - 5 mesi fa

    Guarda l’aspetto positivo, Dominic: #acasaSerena

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Paola Pandolfini - 5 mesi fa

    Da quando ha procreato è peggiorata in arroganza .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Massimo Della - 5 mesi fa

    Ragazzino scansati al passaggio della regina !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Silvio Bedin - 5 mesi fa

    Siamo alle solite!che pesante che è!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Claudia Cavallaro - 5 mesi fa

    Presuntuosa e viziata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Sergio Sportelli - 5 mesi fa

    La solita ignorante arricchita, non si smentisce mai!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ciccio Formaggio - 5 mesi fa

      Sergio Sportelli da noi si dice “coatta”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Ciccio Formaggio eh si certo conosci bene questa parola..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Ciccio Formaggio - 5 mesi fa

      Patrizia Zotti ci vivo in mezzo. Gentaccia…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Ciccio Formaggio vuoi paragonare serena a gentaccia?torniamo sulla terra e sii serio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Ciccio Formaggio - 5 mesi fa

      Patrizia Zotti brava signora perché ha vinto tanto? È solo una buzzurra. Una persona senza etica se non la sua. Alla marchese del Grillo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Fabrizio Borgognoni - 5 mesi fa

    Sta culona perché non si ritira che è inguardabile!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Fabrizio Borgognoni commento memorabile..bravo interior designer ma de che ??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Piergiovanni Duranda - 5 mesi fa

    La “donna cannone “….invidiosa brutta e maleducata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Piergiovanni Duranda molto bello tu..quando ti ho visto ho pensato a david gandy..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Piergiovanni Duranda - 5 mesi fa

      Patrizia Zotti cosa c’entra….mica sono un personaggio pubblico…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Gianluca Storani - 5 mesi fa

    Il progressismo, signori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Fabrizio Bassani - 5 mesi fa

    Eh ma lei e’ mamma….e tutte le cretinate che ha vomitato contro il giudice agli us open.dopo quello schifo doveva essere squalificata a vita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paola Pandolfini - 5 mesi fa

      Esatto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Guido Ragazzi - 5 mesi fa

      Fabrizio Bassani tranquillo esiste il karma Guido ha dato del ladro in mondovisione al mio giudice di sedia preferito e la stà pagando a caro prezzo giustamente. Mai toccare le cose/ persone a me care e Ramos per sua sfortuna è tra queste persone. GODO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Loretta Borel - 5 mesi fa

      Fabrizio Bassani tante bravissime atlete sono mamme e non si comportano così ! Il marito l’ha già mangiato ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Teomondo Scrofalo - 5 mesi fa

    Proprio lei che parla sempre di discriminazione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Fabrizio Bassani - 5 mesi fa

    La feccia williams quando si levera’ dai piedi, non sara’ai troppo presto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Loretta Borel - 5 mesi fa

    Per fortuna è andata !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Paolo Maoggi - 5 mesi fa

    Se fosse successo a Roma…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Andrea Covacich - 5 mesi fa

    È una vergogna che i dirigenti del torneo non abbiano messo a tacere la Williams.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Marco Sperelli - 5 mesi fa

    “L’americana si sarebbe rifiutata di aspettare il suo turno, costringendo l’organizzazione del torneo a spostare in una stanza secondaria thiem”
    Caspita quanto potere che ha Serena hahaHaha si tratta di voci e di ipotesi dettate più da pregiudizi che da fatti reali! Serena sicuramente aveva fretta ma dubito che abbia costretto qualcuno a spostare una sala intera!
    alla fine tutti i tennisti odiano le conferenze stampa e non vedono l’ora di finirle…mi è sembrato un capriccio da parte di thiem poco elegante tra l altro nei confronti di una donna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesca Sarzetto - 5 mesi fa

      Marco Sperelli no, lei cafona che fa i capricci, lui che giustamente si risente. Serena non avrà costretto fisicamente gli organizzatori, ma quando una dice o adesso o me ne vado, gli organizzatori sono costretti ad assecondarla, sì

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Davide Xavi Lecchi - 5 mesi fa

      Sfortunata cessa e maleducata…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mauro Bartolini - 5 mesi fa

      donna….e’ un parolone!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Clelia Mattana - 5 mesi fa

      Ora Thiem sta pure nel torto?! Ma diamo le colpe a chi ce le ha, l’organizzazione che può benissimo dire, se hai fretta, stanza secondaria per te, non che spostano un’altra conferenza già iniziata nella stanza secondaria. La praticità, questa sconosciuta. Thiem ha fatto benissimo ad alzarsi e andarsene.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Gianluca Santarelli - 5 mesi fa

    Lei vergognosa e organizzatori zerbini!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Serena Gori - 5 mesi fa

    Colpa degli organizzatori…se faceva i capricci poteva pure andarsene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Mariano Como - 5 mesi fa

    Avrei voluto vedere se al posto del povero Thiem ci fosse stato Roger , Nadal o Nole…vergognoso..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mauro Bartolini - 5 mesi fa

      la mandavano dritta dritta affanculo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Andrea Baldin - 5 mesi fa

    Sarebbe ora che si ritirasse la Williams.non se ne può più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Anna Corbino - 5 mesi fa

    Veramente scostumata e presuntuosa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Anna Corbino tanto scostumata che poco fa thiem ha chiesto scusa a Serena avendo capito che e casino lo ha creato l’organizzazione..si informi prima si sparare a zero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Anna Corbino - 5 mesi fa

      Patrizia Zotti dalla lettura dell articolo non si evince quello che lei dice!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Anna Corbino eh certo tmsi limita a leggere solo questo..si informi meglio poi ne riparliamo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Anna Corbino - 5 mesi fa

      Patrizia Zotti il mio commento era relativo a quell articolo …ed era più che pertinente…la saluto cordialmente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Anna Corbino troppo comodo..prima di argomentare.bisogna informarsi..La saluto anch’io

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Paolo Serafini - 5 mesi fa

    Io non me ne sarei andato…la williams aveva fretta di andarsene a fanculo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Paolo Serafini ma la colpa di chi e?cioe loro hanno preteso quella sala no Serena

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ida Pellegrino - 5 mesi fa

      Patrizia Zotti no, cara Patrizia, la maleducata é lei per averlo chiesto, credendosi in diritto di farlo. Non mi è mai piaciuta. Grida come una iena quando gioca e non ho mai sentito qualcuno criticarla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Patrizia Zotti - 5 mesi fa

      Ida Pellegrino nessuno ti chiede i tuoi gusti francamente non gli fraga niente a nessuno che a te non e mai piaciuta..potrebbero dirr la stessa cosa di te..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Alberto Ferrara - 5 mesi fa

    È una naturalmente antipatica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Marco Iuliano - 5 mesi fa

    La solita…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Luca Matteoli - 5 mesi fa

    Williams ridicola ma anche gli organizzatori dovrebbero vergognarsi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Simone Cirafici - 5 mesi fa

    se è realmente andata così dire vergognoso è riduttivo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Ida Pellegrino - 5 mesi fa

    Vergognoso! Ma chi si crede di essere la Williams, la madonna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy