Roger Federer: «Giocherò gli Australian Open 2019. Dubai? Devo ancora decidere»

Il giorno dopo la vittoria del ventesimo titolo, Roger dichiara di voler godersi la vittoria e riposarsi insieme alla famiglia: “Non ho ancora realizzato bene quello che ho compiuto”. Ancora incerti i piani per il futuro: “Non so se giocherò a Dubai. Sulla terra rossa? Forse un torneo…”

di Michele Alinovi, @MicheleAlinovi1

Roger Federer ieri ha di nuovo scritto la storia. Eppure, l’emotività che ha mostrato alle migliaia di spettatori sulla Rod Laver Arena, e ai milioni in tutto il mondo, sembrava più quella di un ragazzino che di un campione esperto, che ha appena vinto il suo ventesimo Slam, migliorando il suo record assoluto nel tennis maschile. Tra le lacrime, nel corso della cerimonia Roger ha ringraziato tutti, la sua famiglia, i tifosi, e ha fatto i complimenti al suo indomito avversario Marin Cilic. C’è una cosa che ha dimenticato di dire, che nei discorsi di premiazione è ormai quasi una frase di circostanza: “Ci vediamo l’anno prossimo”.

«UNA NOTTE SERENA» – Questa omissione ha destato qualche sospetto amaro qualche fan sui social. Roger però il giorno dopo ha chiarito la situazione: “Ho dimenticato di dirlo dopo la partita – ha detto -, ho dato la priorità ai ringraziamenti e poi mi è passato di mente. Ma lo dico ora: l’anno prossimo voglio essere di nuovo qui a difendere il titolo”, ha affermato sorridendo all’Orto Botanico di Melbourne, circondato da schiere di giornalisti. Lo svizzero ha parlato della sua notte post-vittoria: “È stata bella e molto tranquilla, anche se ho dormito solo poche ore. Ma non aver potuto dormire molto è comunque un piacere, perché significa che sono di nuovo un campione Slam!”, ha dichiarato Roger, che ieri ha vinto il suo sesto Australian Open, dopo averlo conquistato nel 2004, 2006, 2007, 2010, 2017). “Non immaginavo di poter vincere ancora dopo l’anno scorso. Ci metterò del tempo per realizzare completamente quello che sono stato in grado di fare“, ha ammesso il fuoriclasse di Basilea.

«RICORDO OGNI SLAM VINTO» – Roger ha detto di ricordarsi perfettamente ogni singola vittoria di un Major: “Torno indietro con la mente e mi si ripresentano perfettamente i flash di ognuno di quei 20 tornei: sono stati tutti speciali e li ho raggiunti grazie al duro lavoro, alla dedizione e alla passione per questo sport”, ha detto al quotidiano australiano The Age. Nel prossimo futuro Roger ha intenzione di riposarsi e passare del tempo con i cari: “Voglio stare tranquillo, insieme alla mia famiglia e godere di questa vittoria”. Lo svizzero non è sicuro se ci sarà all’Atp 500 di Dubai, che inizierà il prossimo 26 febbraio: “Devo ancora decidere. È un torneo speciale per me e l’anno scorso non ho potuto fare bene. Per ora però voglio solo riposarmi”.

IL LEGAME CON MIRKA – Federer non sa ancora che farà durante la stagione sulla terra rossa, che l’anno scorso ha totalmente disertato: “È possibile che faccia come nel 2017, ma potrei giocare anche un torneo”. Le ultime parole di Roger sono di gioia e commozione: “In questo torneo mi sono sentito in perfetta forma. Ora devo ammettere che mi fa un po’ male la schiena, ma non so se è dovuto ai cinque set contro Cilic o per il peso del trofeo che mi sto portando da ore”, scherza. Alla ricorrente domanda sul ritiro, Roger risponde sempre allo stesso modo: “Continuerò a giocare fino a quando Mirka avrà voglia di viaggiare con me. Non potrei fare nulla senza di lei“.

24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Elena Montagna - 3 anni fa

    Se fosse Roma sarebbe bellissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvatore Coscarelli - 3 anni fa

    Leo Federer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luca Gualandra - 3 anni fa

    ormai si arriva a 40 anni….;-)….!!!!…il tennis ne guadagnerà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Valeriano Bianchi - 3 anni fa

      Solo se vuole sua moglie..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Daniela Proietti - 3 anni fa

    Sulla terra si caca sotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Chiara Vavrinec - 3 anni fa

    Non giocherà nessun torneo sul rosso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Denise Ceci - 3 anni fa

    A Roma Rogeeeer!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Roberto Valvieri - 3 anni fa

    Se vuole il n 1 a fine anno deve per forza fare il roland garros

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Alessandro Boesso - 3 anni fa

    Roma è troppo vicino a RG…Non lo sceglierei al posto suo…Facesse bene lì sarebbe difficile ripetersi subito a Parigi…Fossi in lui comunque la terra rossa la salterei proprio…perché gli comprometterebbe le possibilità di fare bene sull’erba…troppo ravvicinati gli eventi in calendario…a meno che non giochi che ne so, Madrid o Roma e saltasse comunque il RG….ma non avrebbe senso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Giuseppe Schepis - 3 anni fa

    Se gioca fa il rg .ma se fa il rg fa anche un master di preparazione e se nadal sta bene l unico che può sperare di vincere è madrid x cui credo che a roma non ci sarà sicuramente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mario Mondelli - 3 anni fa

    Ciro hai visto che giocherà anche l’anno prossimo u.u…. Uaaa se il torneo su terra è quello di Roma tu avevi detto che quest’anno ci saresti andato Ahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ciro Mondelli - 3 anni fa

      Roma per la prima volta nella storia potrebbe risultare una città importante u.u

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mario Mondelli - 3 anni fa

      Sentirò al Tg di un pazzo che ha fatto invasione di campo se dovesse giocare a Roma allora

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Assunta Simone - 3 anni fa

    Grandissimo campione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Giovanna Rovinetti - 3 anni fa

    Roma, Roma!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Daniela Casaglia - 3 anni fa

    Roma???? Magari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Rosetta Legorano - 3 anni fa

    Anch’io spero sia Roma!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Iacopo Roger Salice - 3 anni fa

    Secondo me sarà Roma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Iacopo Roger Salice - 3 anni fa

    Secondo me sarà Roma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Luca Margheri - 3 anni fa

    Janet Greco Speriamo sia Romaaaaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Janet Greco - 3 anni fa

      Direiiiiii…tutti e 2 ci devono essere !!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luca Margheri - 3 anni fa

      Sarebbe fantastico !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Carmela Nardandrea - 3 anni fa

    Grande Roger

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Enzo Orlando - 3 anni fa

    Speriamo il RG

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy