Carla Suarez Navarro annuncia: “Il 2020 sarà la mia ultima stagione”

Carla Suarez Navarro annuncia: “Il 2020 sarà la mia ultima stagione”

Tramite un breve video pubblicato sui social, la tennista spagnola annuncia che tra un anno appenderà la racchetta al chiodo. Ai fan: “Grazie per il continuo supporto, continuate a sostenermi!”

di Michele Alinovi, @MicheleAlinovi1

Il 2020 sarà l’ultima stagione per Carla Suarez Navarro. La tennista iberica, nata a Las Palmas de Gran Canaria il 3 settembre 1988, ha annunciato che si ritirerà alla fine dell’anno prossimo tramite un breve video pubblicato sui social. Navarro è stata la seconda tennista spagnola più forte dell’ultimo decennio, dopo Garbine Muguruza: ha vinto solo due titoli Wta (a fronte di ben 9 finali perse) ma è salita fino al sesto posto del ranking mondiale, raggiunto nel 2016. A livello Slam ha raggiunto almeno due volte i quarti di finale in tutti gli Slam, a parte Wimbledon, dove si è fermata in tre occasioni al quarto turno.

“Vi annuncio che il 2020 sarà la mia ultima stagione da professionista. Il tennis mi ha dato molto più di quanto avrei potuto immaginare quando ho iniziato a giocare da professionista 12 anni fa. Sto iniziando ad avere altre priorità nella vita e non penso che possano essere compatibile con uno sport che richiede così tanto sacrificio come nel tennis. Il tennis attuale richiede un’enorme preparazione fisica e un impegno mentale di 24 ore al giorno. L’ho vissuto per 15 anni e queste sono esperienze che mi hanno formato come persona e mi serviranno per tutta la vita. Voglio finire in modo professionale ed è per questo che pianificherò una stagione intensa ed impegnativa come le precedenti. Tutta la mia squadra viaggerà con me e ho come obiettivo quello di essere orgogliosa della mia ultima stagione da tennista. Voglio finire l’anno in top 10, sarei molto entusiasta di giocare alle Olimpiadi di Tokyo e avrò sempre in testa l’obiettivo di fare bene negli Slam “

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy