Diriyah Tennis Cup: oggi la finale tra Fognini e Medvedev

Diriyah Tennis Cup: oggi la finale tra Fognini e Medvedev

Ultimo atto dell’esibizione in Arabia Saudita: il match sarà visibile in diretta su Eurosport Player e Rai Sport Web 1.

di Redazione Tennis Circus

Tempo di off-season, tempo di esibizioni di lusso; è il caso della Diriyah Tennis Cup, in Arabia Saudita, che vedrà oggi alle 16 (ore italiane) opposti il nostro Fabio Fognini a Daniil Medvedev, per una finale sulla carta molto interessante. Il ligure ha sconfitto nettamente il francese Gael Monfils; il russo, sempre in due set, ha dato il benservito al belga Goffin. Nella formula del torneo arabo è prevista anche la finale del “tabellone di consolazione”, che vedrà opposti lo statunitense John Isner (vittorioso contro Wawrinka) contro Jan-Lennard Struff (contro Mmoh). Il match sarà visibile in diretta su Eurosport Player e Rai Sport Web 1.

Medvedev
Daniil Medvedev
Le esibizioni sono contesti particolari, dove i tennisti non sentono le pressioni e possono testare le loro condizioni in vista dell’anno nuovo. Condizioni che potrebbero esaltare Fabio Fognini, pronto a dare spettacolo per le gioie del pubblico. Dal canto suo, Medvedev assicura che prenderà seriamente questa finale: “Il mio obiettivo rimane vincere il torneo. Magari non sono il più grande intrattenitore nel mondo, ma sto provando a mostrare del buon tennis. Dipenderà più da Fabio, se riuscirà a rimanere rilassato – certo non sarò io a dirgli ‘Fabio, calmati!’. Se prenderà il match seriamente fin dal primo punto sarò lì con lui, se inizierà in modo un po’ più rilassato magari gli darò un po’ di corda. Il mio obiettivo rimane vincere il torneo”.
Naturalmente la posta in palio non è solo la gloria, ma mezzo milione di dollari riservato al vincitore, che si aggiunge all’altro mezzo milione che Fognini e Medvedev hanno guadagnato: “Un milione fa una bella differenza, è un bel bonus anche se non si gioca soltanto per soldi“.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy