Feliciano Lopez risponde ai tifosi: “Giocherò anche nel 2021”

Il tennista spagnolo Feliciano Lopez ha partecipato ad una chat online con i tanti fans accorsi sul profilo Twitter ufficiale dell’ATP dalla quale è venuta a galla una graditissima notizia agli appassionati del grande tennis: continuerà a giocare anche nel 2021. Di Nicola Devo

di Redazione Tennis Circus

Feliciano Lopez, nato a Toledo il 20 settembre 1981, attualmente n. 56 del mondo (best ranking n. 12 il 2 marzo 2015) sin dall’inizio della carriera si è fatto notare dal grande pubblico per il suo stile di gioco, un elegante ed efficace tennis d’attacco.

È considerato uno dei migliori interpreti del “serve and volley” ottenendo ottimi risultati sull’erba, con quattro titoli ATP( a Eastbourne e al Queen’s) e tre quarti di finale a Wimbledon. Lopez ha esordito a livello ATP a 16 anni al torneo di Barcellona nel 1998. Ha vinto sette titoli su quattro superfici diverse (terra, erba, cemento e veloce indoor), oltre a quattro Coppa Davis con la Spagna. Amatissimo dalle donne per il suo fascino, dal 2019 è diventato direttore del Masters 1000 “Mutua Madrid Open “che si svolge annualmente al Caja Magica di Madrid. Il mancino di Toledo, parlando con i suoi fans, continua così: “Non ho intenzione di ritirarmi, voglio continuare a giocare l’anno prossimo e poi vediamo. Rimanere competitivo ad alti livelli rappresenta uno stimolo ulteriore per fare bene anche il prossimo anno.  L’adrenalina della competizione, i miei allenamenti, il lavoro quotidiano, sono state le cose che più mi sono mancate durante questo periodo quarantena. Stare a casa con mia moglie e godermi quel tempo con lei mi ha aiutato parecchio a superare questo momento di stop “.

Alle domande circa la sua lunga carriera, Feliciano ha risposto :“Ho potuto giocare per diversi anni senza problemi perché non ho riportato infortuni gravi durante la mia carriera. La forma fisica è di primaria importanza, da curare fin da quando si è ancora molto giovani. Inoltre so gestire lo stress del lavoro e il peso inevitabile di tanti anni dedicati con grandi sacrifici al tennis giocato. Il mio stile di gioco e la mia tecnica hanno anch’essi influito sulla longevità della mia carriera perché mi permettono di non disperdere troppe energie durante ogni partita. Faccio molta attenzione all’alimentazione e all’allenamento del mio corpo per mantenermi sempre nella forma ideale per affrontare giocatori più giovani di me. Lo spirito di competizione è tutto per un tennista ”. 

Lopez conclude la conversazione online così :“Dopo una partita persa o giocata intensamente è molto difficile per me non prestarmi per un autografo ai tifosi, specialmente ai bambini in qualsiasi situazione. È più importante rispettare un tennista prima di giocare una partita che dopo, anche se avesse perso”. Elegante in campo e fuori, un giocatore molto amato e apprezzato per la sua personalità e la sua classe. Feliciano Lopez passerà un altro anno a deliziare il palato degli amanti del tennis.

Nicola Devo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy