Roger Federer: “Severin Luthi è un grande amico”

Roger Federer: “Severin Luthi è un grande amico”

Durante un’intervista per Smash Magazine, Roger Federer ha elogiato Severin Luthi. Il campione svizzero ritiene Luthi un grande amico dotato di una lealtà fuori dal comune.

di Luciano Nocera

Durante un’intervista per Smash Magazine Roger Federer ha avuto splendide parole per Severin Luthi: “Adoro la sua lealtà. Farebbe qualsiasi cosa per me e per aiutarmi, è un grande amico. Siamo amici da tantissimo tempo; inoltre ha una conoscenza profonda del tennis e degli altri giocatori. Conosce la mia situazione familiare, il mio gioco, il mio preparatore atletico Pierre Paganini. Non perdiamo tempo per cose inutili, la nostra relazione è cresciuta negli anni. Abbiamo risolto alcune cose e ci siamo adattati alla situazioni. È un grande lavoratore ed ha sempre voglia di migliorare. Gli sono grato per tutto quello che ha fatto e che fa per me. È un allenatore semplicemente fantastico”.

Severin Luthi non è stato da meno ed ha parlato del suo metodo di allenamento: “Alcuni allenatori vogliono imporre la propria filosofia e le proprie idee, ma la cosa più importante, che deve essere sempre al centro di tutto, è il giocatore. Roger permette al suo allenatore di dire cose che potrebbe non voler sentire, perché alla fine spetta a lui prendere le decisioni in campo. Potrebbe pensare: “È un’ottima idea”. “È un consiglio sbagliato”. Federer prende sempre le decisioni delicate insieme al suo team, per lui è fondamentale il supporto dei componenti della sua squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy