Australian Open 2020: il programma di giovedì 30 gennaio

Australian Open 2020: il programma di giovedì 30 gennaio

Semifinali femminili al via non prima delle 04. In sessione serale il piatto forte Federer-Djokovic.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

L’edizione n. 108 degli Australian Open volge al termine e il Day 11 vedrà in campo le due semifinali femminili e l’atteso match tra Federer e Djokovic, che decreterà il primo finalista del torneo maschile.

Dopo l’incontro di doppio tra i numeri 4 del seeding Dodig-Polasek opposti alle wild card Purcell-Saville, spazio a Barty e Kenin, prima semifinale del tabellone femminile da disputarsi non prima delle 04 (ora italiana). La tennista australiana, sospinta dal calore del pubblico di casa che sogna il trionfo di un atleta locale 42 anni dopo Chris O’Neil, cerca la seconda finale Slam in carriera, legittimando così la prima piazza del ranking Wta. La 21enne nativa di Mosca, ma di nazionalità statunitense, mai si era spinta così avanti in un Major e, forte del suo ruolino di marcia quasi immacolato nella competizione (un set perso in cinque partite giocate), punta a confermarsi come mina vagante del torneo ed entrare in top 10. A seguire in campo Halep e Muguruza, con quest’ultima quattro volte vittoriosa in sei precedenti. Palcoscenico serale dedicato al big match tra Federer e Djokovic (09:30 ora italiana), in campo per il 50esimo confronto diretto. Se lo svizzero è uscito malconcio dal turno precedente, alimentando dubbi finanche sulla disputa del prossimo incontro, il serbo si presenta all’attesa sfida nel migliore dei modi, vantando un saldo positivo negli head to head (26-23) e senza faticare più di tanto nei giorni scorsi.

QUI l’order of play completo di giovedì.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy