Riparte il tennis in Austria: dal 25 maggio ecco un torneo combined con Thiem e Paszek protagonisti

Il Paese mitteleuropeo riapre le porte al tennis con un evento nazionale di esibizione in programma a fine maggio. Spicca la presenza di Dominic Thiem.

di Sebastiano De Caro, @seba_de_caro

L’Austria è pronta a ripartire, aprendo le porte al tennis giocato. Per ovviare all’assenza di competizioni con racchetta e all’impossibilità di probanti test di allenamento in vista dell’auspicata ripartenza dell’attività internazionale, il circuito Austrian Pro Series ha programmato un torneo combined presso il complesso sportivo federale di Südstadt.

L’evento di esibizione, sponsorizzato dal gruppo Generali, avrà luogo a partire dal 25 maggio e metterà in palio un montepremi che ammonta a 151.750 euro. La manifestazione, organizzata in piena conformità alle disposizioni anti-Covid (no a pubblico, ball-boys e giudici di linea), vedrà la partecipazione di sedici giocatori nel maschile, con la presenza deluxe di Dominic Thiem, attuale n. 3 del mondo, e otto atlete nel femminile. Tra i connazionali che cercheranno di ostacolare la corsa del finalista di Melbourne ecco Dennis Novak, Sebastian Ofner, Jurij Rodionov e Jurgen Melzer, tra i fautori del torneo. In gioco anche le donne, guidate dalla favorita Barbara Haas e dalla rientrante Tamira Paszek, che non disputa match ufficiali da marzo 2019.

La visione della manifestazione sarà garantita dall’emittente privata austriaca ServusTV, che si è assicurata i diritti di trasmissione. Sarà possibile seguire gli incontri anche in streaming su tennisnet.com, laola1.tv o tramite diretta Facebook per tutti gli altri appassionati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy