Shanghai Rolex Masters: Zverev domina Rublev. Thiem supera in due set Basilashvili

Shanghai Rolex Masters: Zverev domina Rublev. Thiem supera in due set Basilashvili

Il tennista nato ad Amburgo ha avuto ragione di Andrej Rublev per 6-0 7-6. Anche Dominic Thiem si è affermato in due set nei confronti di Nikoloz Basilahvili.

di Redazione Tennis Circus

Shanghai – Il tabellone del Shanghai Rolex Master si è allineato ai quarti di finale. L’ultimo incontro degli ottavi ha visto affrontarsi Alexander Zverev e Andrej Rublev. In merito a questo confronto, il giocatore russo è entrato in partita troppo tardi, lasciando la vittoria di una sequenza infinita di game al proprio avversario, che si è tradotto in un passivo di 9-0 tra il primo ed il secondo set. Soltanto verso la metà del secondo parziale ha iniziato a sviluppare il suo tipico gioco, fatto di grandi accelerazioni e soluzioni imprevedibili, ma è bastato soltanto a rimettere transitoriamente la contesa in equilibrio, in quanto nel tie break decisivo non ha saputo trovare il guizzo per riaprire l’incontro, cedendo alla fine per 7-5. Il prossimo avversario di Alexander Zverev sarà Roger Federer. Mentre Dominic Thiem sarà impegnato contro Matteo Berrettini. Il tennista austriaco ha superato in maniera brillante la sfida che l’ha visto opposto a Nikoloz Basilashvili. In appena un’ora e venti minuti di gioco si è imposto, ostentando una grande sicurezza nella gestione dei turni di servizio, oltre a rivelare una condizione complessiva ottimale.

I punteggi:

[5]A.Zverev b. A.Rublev 60 76(4)

[4]D.Thiem b. [15]N.basilashvili 63 64

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy