Stefanos Tsitsipas: “È noioso vedere vincere sempre i Big3”

Stefanos Tsitsipas: “È noioso vedere vincere sempre i Big3”

Stefanos Tsitsipas esprime la sua opinione riguardante la competitività dei migliori 3 dell’ultimo quindicennio, quindi, parla dei suoi obiettivi

di Mattia Esposito

Dopo essere stato individuato da parte di Boris Becker al Roland Garros come tra i migliori interpreti del prossimo futuro, Stefanos Tsitsipas parla in vista di Wimbledon 2019. Intervistato al Queen’s, il greco, insieme a Domenic Thiem e Alexander Zverev, è tra i papabili dominatori del circuito Atp, al momento non ancora in grado di garantire la giusta successione alla generazione odierna. Anche lo stesso “dio greco biondo” si è detto stanco del dominio di Novak Djokovic, Rafael Nadal e Roger Federer, che da circa 15 anni non molla lo scettro maschile: “Sarò sincero – ha detto ai cronisti il 20enne greco – ma quest’anno a Wimbledon mi piacerebbe vedere qualcosa di diverso. Da parte mia, mi auguro di poter vincere. Per lo sport è positivo avere un pò di varietà e penso sia noioso veder vincere sempre gli stessi.” Ma il giovane fenomeno è consapevole di avere delle responsabilità se non c’è stato ancora il ricambio generazionale: ”Noi della nuova generazione siamo certamente responsabili di questo, dobbiamo lavorare duramente e crederci per giocare il nostro miglior tennis e battere i grandi. Io mi sento pronto a poterlo fare e se tutti noi giovani iniziamo a pensare positivo, allora possiamo fare grandi cose. Spero si possa partire dal prossimo Wimbledon.” L’ennesima investitura per l’ellenico è giunta da Mats Wilander, che reputa il greco la speranza del dopo-Federer: “Non sono affatto preoccupato per il futuro del tennis quando i grandi si ritireranno. Quando non ci sarà più Federer – ha enunciato il sette volte vincitore di Slam – perderemo il tennista più affascinante di sempre, ma io credo molto in Stefanos Tsitsipas.”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paola Pattz - 1 mese fa

    Noioso? Io mi diverto da matti a veder vincere Federer. Parli per sé.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Enrico Testa - 1 mese fa

    Se non sei alla loro altezza fatti delle domande!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Enrico Testa - 1 mese fa

    Se non sei alla loro altezza fatti delle domande!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy