Stanislav Wawrinka e Magnus Norman si seprano

Il tennista elvetico, Stan Wawrinka, e il suo allenatore si dicono addio dopo 8 anni di lavoro trascorso insieme nello staff tecnico.
di Nicola Devoto

di Redazione Tennis Circus
Stan Wawrinka attraverso il suo profilo Instagram ha annunciato la fine del rapporto professionale col suo storico coach Magnus Norman precisando che la decisione è stata presa di comune accordo. Tutto ciò avviene poco prima dell’inizio del Roland Garros del quale si stanno giocando le qualificazioni al tabellone principale.
Nel comunicato via social di Wawrinka si legge: “Dopo 8 fantastici anni insieme, io e Norman abbiamo deciso di comune accordo di separarci. Abbiamo stretto un legame molto forte, divertente e di gran successo. Magnus è stato fondamentale nella conquista di molti miei successi importanti, come l’Australian Open, il Roland Garros e l’Us Open. Siamo arrivati insieme al vertice di questo sport e voglio ringraziarlo per avermi aiutato a vincere tutto quello che sognavo di poter vincere. Magnus è stato un grande allenatore, un mentore ed un amico e sarà un mio caro amico per sempre“.
Wawrinka ha dimostrato grande rispetto e riconoscenza verso l’amico ed ha aggiunto: “Vincere 3 tornei del Grande Slam rappresenta un’esperienza che cambia la vita e non avrei potuto mai farcela senza il suo apporto“.
Norman e Wawrinka hanno iniziato la loro partnership nel 2013 e da allora la carriera di Wawrinka ha avuto una grande svolta in positivo con tanti successi. Prima di Wawrinka, Magnus Norman è stato anche l’allenatore del tennista svedese Robin Soderling, che con Norman è stato a lungo top ten ed è stato capace di battere Rafael Nadal al Roland Garros nel 2009 dove perse poi la finale battuto da Roger Federer.
Nicola Devoto
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy