Coppa Davis: l’Italia avanza alle Finals di Madrid

Coppa Davis: l’Italia avanza alle Finals di Madrid

Rispettando i pronostici l’Italia batte la Corea del Sud con un secco 4-0. Conquistato un posto assieme alle altre 17 nazioni qualificate per le Finals di Madrid.

di Lorenzo Marini, @marinilorenzo21

Si aspettavano festeggiamenti diversi, ma comunque l’Italia è riuscita nell’impresa di avanzare alla fase finale della Coppa Davis, anche se con pubblico inesistente causa Coronavirus. E’ stata battuta la Corea del Sud con un secco 4-0 a Cagliari, in un stadio vuoto per via dello stato di emergenza nazionale con conseguente manifestazione disputata a porte chiuse. E’ stato Fabio Fognini ad aprire i giochi dominando Duckhee Lee con un secco 6-0 6-3. Partita disputata perfettamente da parte del ligure al quale il 21enne coreano non ha saputo opporsi. Portato il primo punto a casa è andato in scena l’esordio in Coppa Davis per Gianluca Mager, che ha visto raccogliere i frutti di ciò che è stato seminato negli ultimi anni da parte sua e del suo team conquistando così la convocazione e la fiducia del capitano Corrado Barazzutti. Il 25enne sanremese ha fronteggiato il numero 103 del ranking mondiale Ji Sung Nam. Partita giocata con molto focus da parte dell’azzurro che fa sua la partita con il punteggio di 6-3 7-5.

Arrivata l’ora dei doppi, invece che l’annunciata coppia Sonego-Travaglia è sceso in campo l’esperto duo Fognini-Bolelli contro la coppia Ji Sung Nam-Min-Kyu Song, partita a senso unico vinta dalla coppia azzurra per 6-3 6-1. Sul punteggio favorevole di 3-0 per l’Italia e risultato portato a casa Barazzutti decide un secondo esordio come quarto ed ultimo singolare. Infatti a scendere in campo è Stefano Travaglia contro il giovane Yunseong Chung. Partita letteralmente dominata dall’ascolano che fa suo il match con un secco 6-0 6-1, mettendo una firma sulla qualificazione dell’Italia, superando così le Davis Cup Qualifiers per poter accedere alla fase finale che si terrà a Madrid dal 23 al 26 Novembre. Di seguito le nazioni qualificate alle Finals:

Spagna
Gran Bretagna
Canada
Russia
Francia
Serbia 
Croazia 
Ungheria 
Colombia
Australia
Italia
Germania
Kazakistan
Repubblica Ceca
Austria
Ecuador
Svezia 
USA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy