Kyrgios: “Se sono in giornata, sono uno dei migliori sull’erba”

Kyrgios: “Se sono in giornata, sono uno dei migliori sull’erba”

Il giocatore australiano, attualmente impegnato al Queen’s, ha concesso un’intervista interessante al quotidiano The Telegraph in cui parla dei suoi colleghi, delle aspettative riposte nello Slam londinese e della propria tenuta mentale.

di Marco Tocci

Si è fatto sempre riconoscere per i suoi atteggiamenti piuttosto eccentrici, ma mai come in questa stagione: stiamo ovviamente parlando di Nick Kyrgios, tennista australiano dal carattere pepino che ha recentemente concesso un’intervista per il quotidiano britannico The Telegraph in cui esprime ancora una volta le proprie opinioni senza filtri alcuni.

La prima domanda non poteva che riferirsi alle parole spese qualche tempo fa nei confronti di Djokovic (definito come imbarazzante) e Nadal (reputato troppo permaloso) e se tali dichiarazioni negli spogliatoi avessero riscontrato successo: “Indipendentemente da ciò che dicono i giocatori, la mia opinione non cambierà; un paio di persone mi hanno detto di essere d’accordo con me, non ho intenzione di menzionare i nomi, ma indipendentemente dal fatto che alla gente piacciano o meno, si tratta solamente dei miei pensieri“.

Successivamente è stato chiesto a Kyrgios quali fossero le sue aspettative a Wimbledon, torneo in cui riuscì a spingersi sino ai quarti di finale nel 2014: “Ho sempre grandi ricordi dello Slam londinese. D’altronde, per me iniziò tutto lì. Vi ho disputato dei match incredibili. La tradizione di Wimbledon è incredibile. Il pubblico è molto rispettoso e i campi vengono curati perfettamente. Non so quanti Wimbledon giocherò ancora, per cui non do nulla per scontato; tuttavia penso di potermi spingere oltre i quarti di finale raggiunti anni fa“.

Nick sa bene da dove ha origine la sua incostanza e perché per lui arrivare lontano nei tornei sia piuttosto complicato: “La mentalità è la chiave. Ho bisogno di sentirmi in forma. Per me, mantenere ottime condizioni mentali per due settimane è dura. Però proverò comunque a fare del mio meglio. Anche perché vorrei essere un buon esempio per la gente che mi guarda“.

36 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kyrgios lo vedo il tipo che una volta tanto si prepara bene, va a Wimbledon, lo vince e poi si ritira perchè si è rotto i coglioni 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Minelli Marco - 1 anno fa

    Il talento è ben altra cosa non fatto di numeri da circo il gioco del tennis è competizione non palla difficile e probabilta del punto minima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Clelia Mattana - 1 anno fa

    Della tenuta mentale….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Matteo Teodori - 1 anno fa

    Fatti curare bello mio che ti serve

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Davide Di Gregorio - 1 anno fa

    Il problema che sei uno psicopatico e non ci sarai mai in giornata 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Senka Fortunato - 1 anno fa

    6 fuori !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mare Der - 1 anno fa

    Purtroppo è vero..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Eugenio Manetti - 1 anno fa

    Edoardo Gardini Filippo Palmoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Fabio Coelì - 1 anno fa

    Uno dei più grandi talenti del tennis incompiuti fino ad ora….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Adamo Recchia - 1 anno fa

    Io sono d’accordo ha un talento sopraffino peccato abbia quel caratteraccio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Forza Kyrgios che puoi essere il migliore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Milena Moioli - 1 anno fa

    Hai detto bene.Se sei in giornata……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Paolo Valerioti - 1 anno fa

    Se Kirgios fosse stato un italiano a quest’ora sarebbe gia’ bello che pronto per fare il maestro in qualche circolo!! Buffone!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Julie Andretta - 1 anno fa

    Se…ha detto se…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Demetrio Giolitto - 1 anno fa

    Ormai dovrebbe lasciare il tennis e dedicarsi all’ MMA visto che cerca sempre la rissa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Marco Gentili - 1 anno fa

    Sapessi io CON l’erba che numeri che faccio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Luigi Anotti - 1 anno fa

    Con quella faccia al massimo potresti fare il giostraio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Enrico Testa - 1 anno fa

    A fumarla è il migliore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Riccardo Biancifiori - 1 anno fa

    Cambia spacciatore, vedi quante cazzate che dici!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Davide Xavi Lecchi - 1 anno fa

    Sei uno dei migliori coglioni del circuito questo sei tu esaltato che non sei altro…pagliaccio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Carla Gileno - 1 anno fa

    Il problema e’ solo uno ,che non sei mai in giornata e che sei solo un maleducato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Franco Varisco - 1 anno fa

    Parole parole parole… Sei solo un idiota

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Luciano Paolessi - 1 anno fa

    A bruciato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Viviana Colnaghi - 1 anno fa

    Lui non è peperino , ma maleducato , non ha rispetto per nessuno…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Gianni Proli - 1 anno fa

    Se ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Giulio Gallo - 1 anno fa

    Se è in giornata è tra i migliori ovunque

    Il problema è che ha il cervello bacato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Iacopo Malaspina - 1 anno fa

    Ha ragione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Cristina Failla - 1 anno fa

    Ma parli di sé e dei suoi enormi limiti caratteriali…non degli altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Franca Corradini - 1 anno fa

    Il fatto è che non sei quasi mai in giornata!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Pietro Vadalà - 1 anno fa

    X fumartela n.1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Antonino Pappalardo - 1 anno fa

    Seee, anche io sono uno sei migliori con l erba.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Scopelliti Giuseppe - 1 anno fa

    Se uniamo le forze tour de france coppa campioni e mondiale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Marinella Di Felice - 1 anno fa

    Who fricken cares!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Sauro Botti - 1 anno fa

    Anch’io a chiacchiere posso vincere Wimbledon, il Giro d’Italia e la Maratona di New York.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Franco Maurilli - 1 anno fa

    Se non la fumi ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Ilaria Simoni - 1 anno fa

    Sei in giornata una su 365… Se va bene…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy