US Open: nessun problema per Djokovic, Medvedev cede un set ma approda agli ottavi

US Open: nessun problema per Djokovic, Medvedev cede un set ma approda agli ottavi

Pochi problemi per Novak Djokovic contro Denis Kudla. Medvedev cede un set contro Feliciano Lopez ma approda agli ottavi dopo tre ore e mezza.

di Andrea Lombardo

Dopo Roger Federer, anche Novak Djokovic e Daniil Medvedev approdano agli ottavi di finale.

Continua la difesa del titolo di Novak Djokovic. Dopo i problemi alla spalla accusati questa settimana, il serbo si è imposto senza troppi problemi sullo statunitense Denis Kudla.
Sin dai primi scambi, Djokovic è stato bravo ad impostare gli scambi da fondo campo e a mettere in grossa difficoltà Kudla. L’equilibrio è durato appena tre games: il numero uno del mondo conquista il primo e unico break del set, annulla due palle break sul 4*-2 e porta a casa il parziale.
La stessa situazione si ripete nel secondo set, con Kudla che cede subito la battuta e Djokovic costretto ad annullare due palle break per mantenere il vantaggio.
Il secondo set point è quello buono per il serbo, che dopo 46 minuti passa in vantaggio di due set a zero.
Nonostante il 6-3 6-4, il match rimane comunque lottato fino al penultimo game dell’incontro.
Il terzo set si apre con il terzo break subito da Kudla, confermato poi da Nole dopo un game lungo ben 13 punti. Il vincitore dell’ultima edizione di Wimbledon mette il punto esclamativo sul match grazie ad un altro break che lo porta sul 5*-2. Djokovic tiene la battuta a zero e vola agli ottavi di finale senza perdere neanche un set.
Al prossimo turno troverà Stanislas Wawrinka.


Avanza anche Daniil Medvedev, che prosegue nella sua striscia di nove vittorie consecutive. Il russo si è imposto in quattro set su Feliciano Lopez, bravo a strappargli un set. Gran parte del match si è deciso al servizio: ben 27 aces per Medvedev. 14 per Lopez. È stata proprio la battuta ad aiutare Medvedev nei momenti decisivi con i due tie-break del primo e terzo set, vinti dal russo.
Il campione di Cincinnati ha anche dovuto far fronte alla stanchezza accumulata nelle ultime settimane. Già nel match precedente aveva sofferto di crampi, ma è stato bravo a reggere fisicamente per quasi tre ore e mezza.
Ottavo di finale sulla carta agevole per Medvedev, che se la vedrà con Dominik Koepfer.

RISULTATI:
[1] N. Djokovic df. D. Kudla 6-3 6-4 6-2
[5[ D. Medvedev df. F. Lopez 7-6(1) 4-6 7-6(7) 6-4.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy