Wta Lussemburgo/ Mosca, che peccato Francesca

Wta Lussemburgo/ Mosca, che peccato Francesca

La milanese in vantaggio 6-3 5-2, contro la rumena Monica Niculescu, subisce la rimonta della sua avversaria, che si impone in tre set. Fra le big avanzano Wozniacki e Kvitova. A Mosca avanza la Kuznetsova, che spera ancora in un posto per le Finals di Singapore.1

1 Commento

Occasione sprecata per Francesca Schiavone, che dopo aver superato a sorpresa la testa di serie numero 5 Laura Siegemund nel match di apertura, arriva a un soffio dalla vittoria anche nell’ incontro odierno contro la rumena Monica Niculescu. La leonessa, entrata in tabellone  grazie ad una wild-card, stava riuscendo piuttosto agevolmente a fronteggiare il gioco imprevedibile, fatto di continue variazioni, della numero 51 del mondo, controllando agevolmente fino al 6-3 5-2 in suo favore, con i quarti di finale ad un passo; ma la Niculescu dopo aver ottenuto tre break consecutivi è riuscita a rimettere in parità il punteggio, e a prolungare le sorti dell’ incontro fino al terzo parziale, in cui la Schiavone per ben due volte è riuscita a strappare il servizio, senza però riuscire a difendere il vantaggio acquisito, finendo per essere brekkato definitivamente sul 5-4 in favore della Niculescu, che si guadagna così il diritto di contendere un posto in semifinale alla sempre più ritrovata Caroline Wozniacki.

La tennista danese ha dovuto rimontare un set di svantaggio alla teutonica Sabine Lisicki, prima di riuscire ad avere la meglio; stessa sorte toccata alla prima favorita del tabellone, Petra Kvitova, che va sotto di un set contro la Lepchenko, prima di scrollarsi la ruggine di dosso, e di sbaragliarlà in poco più di un’ ora. Molto più agevole il compito di Andrea Petkovic, che schianta Caroline Garcia con un duplice 6-1, e di Kiki Bertens, che lascia solo quattro game alla Schmiedlova.

Al Wta di Mosca un occhio ai risultati e un occhio alla classifica, perquel che riguarda le ultimo posizioni valevoli per le Finals di Singapore: chi con ogni probabilità è definitivamente tagliata fuori, è Carla Suarez Navarro, costretta al ritiro contro Daria Gavrilova, mentre chi nutre ancora più di una speranza è Svetlana Kuznetsova, che supera anche il secondo turno, e oramai ha nel mirino l’ ottava posizione della Race. Fra le altre, successi per Svitolina e Kasatkina, mentre vengono sconfitte le compagne di doppio, Makarova e Vesnina.

Risultati:

Wta Lussemburgo

M. Niculescu b. F. Schiavone 3-6 7-5 6-4

J. Larsson b. M. Barthel 6-1 6-4

K. Bertens b. A. K. Schmiedlova 6-3 6-1

D. Allertova b. T. Smitkova 3-6 7-6 6-3

A. Petkovic b. C. Garcia 6-1 6-1

C. Wozniacki b. S. Lisicki 3-6 6-2 6-3

P. Kvitova b. V. Lepchenko 4-6 6-2 6-1

L. Davis b. Kr. Pliskova 2-6 6-4 6-3

 

Wta Mosca

D. Gavrilova b. C. Suarez Navarro 6-4 3-0 rit.

E. Svitolina b. Y. Putintseva 6-2 6-2

S. Kuznetsova b. A. Cornet 6-4 7-5

T. Babos b. K. Mladenovic 6-1 6-4

A. Konjuh b. A. Blinkova rit.

D. Kasatkina b. E. Makarova 6-4 6-1

J. Goerges b. E. Vesnina 7-5 6-0

A. Pavlyuchenkova b. J. Jankovic 6-1 6-4

 

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Jacques Doumont - 2 mesi fa

    Nole N°1

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy