Wta Rio de Janeiro: Fuori la testa di serie numero 1 Teliana Pereira. Ok Johanna Larsson

Wta Rio de Janeiro: Fuori la testa di serie numero 1 Teliana Pereira. Ok Johanna Larsson

Fuori al primo turno la numero 1 del seeding e padrona di casa Teliana Pereira. La ventisettenne brasiliana viene piegata in due set dalla croata Petra Martic. Avanzano al secondo turno, invece, Johanna Larsson e l’altra tennista locale Paula Cristina Gonçalves. Domani ritorna in campo Francesca Schiavone opposta alla colombiana Duque-Marino.

Vittoria contro pronostico per Petra Martic che batte in due set Teliana Pereira, testa di serie numero 1 del torneo e idolo di casa. La venticinquenne di Spalato riesce a imporsi nella prima frazione conquistando, dal parziale di 3-3, gli ultimi tre game riuscendo a cancellare due breakpoint alla sudamericana. Nel secondo set la Pereira sembra partire con il piede giusto salendo sul 4-1, ma, come accaduto nella prima frazione, il finale è tutto della croata. Petra Martic vince sei degli ultimi sette giochi mettendo subito la parola fine ai sogni di gloria della tennista di casa.

Passa, invece, la numero 2 del seeding Johanna Larsson che ha la meglio su Lourdes Dominguez Lino. La svedese si dimostra molto efficace al servizio, con il 70% di prime in campo e sole tre palle break concesse in tutto il match, riuscendo a ottenere il successo in un’ora e quarantasette minuti. La scandinava, semifinalista nella scorsa edizione, affronterà nel secondo turno Paula Cristina Gonçalves (numero 285 della Wta), che riesce a regalare gli unici sorrisi di giornata ai supporters brasiliani piegando con un inappuntabile 6-3 6-1 Julia Glushko, seconda tennista israeliana battuta nel giro di tre giorni dalla brasiliana, che nelle qualificazioni aveva già fatto fuori Shahar Peer.
Ottengono il pass per il secondo turno le altre due spagnole presenti nel tabellone principale del Rio Open: Silvia Soler-Espinosa, a cui occorre meno di un’ora per regolare Romina Oprandi, e Lara Arruabarrena che batte con altrettanta facilità la svedese Rebecca Peterson.

Domani ritorna in campo Francesca Schiavone. La 35enne milanese sarà opposta nel secondo turno alla qualificata colombiana Mariana Duque-Marino, numero 81 della Wta. Nessun precedente tra le due.

Rio Open – Primo Turno
P. Martic b. [1] T. Pereira 6-3 7-5
[2] J. Larsson b. L. Dominguez Lino  7-5 6-4
[Q] P. C. Gonçalves b. J. Glushko   6-3 6-1
[6] L. Arruabarrena b. R. Peterson  6-0 6-3
S. Soler-Espinosa b. R. Oprandi  6-1 6-2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy